Home » Notizie » Bonus ristrutturazioni » Da casa rurale a civile abitazione: ok al bonus ristrutturazioni

Bonus ristrutturazioni per case rurali ad uso civile abitazione

Da casa rurale a civile abitazione: ok al bonus ristrutturazioni

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

L’Agenzia delle Entrate conferma che il cambio di destinazione d’uso da rurale a civile abitazione può godere del bonus ristrutturazioni 50%

La conferma arriva attraverso il canale di “FiscoOggi”, che risponde al quesito posto da un contribuente:

Mi confermate che posso richiedere le detrazioni del 50% previste per le ristrutturazioni edilizie per interventi su un immobile attualmente accatastato come fabbricato rurale ma che al termine dei lavori sarà utilizzato come abitazione?

Ti ricordo che per la gestione corretta delle tue pratiche relative ai bonus edilizi sempre in linea con i continui cambiamenti normativi, puoi contare sul software pratiche edilizie Superbonus gratis per 30 giorni, e una guida pratica sui bonus edilizia.

Con quale bonus edilizio è possibile ristrutturare una casa rurale ai fini abitativi?

L’Agenzia, in risposta al quesito, premette che gli interventi di ristrutturazione edilizia sono quelli volti a trasformare gli organismi edilizi mediante un insieme sistematico di opere che possono portare a un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente (articolo 31, comma 1, lettera d, della legge n. 457/1978).

Ok al bonus ristrutturazioni 50% se nella pratica edilizia risulta il cambio di destinazione d’uso da rurale ad abitativo

Prosegue l’Agenzia che per tali interventi, anche se eseguiti su un immobile non residenziale, è possibile usufruire della detrazione d’imposta del 50%, in presenza di tutti i requisiti richiesti per la concessione del beneficio fiscale, a condizione che nel provvedimento amministrativo che autorizza i lavori di ristrutturazione risulti esplicitamente che gli stessi comportano il cambio di destinazione d’uso dell’immobile ristrutturato da fabbricato rurale ad abitativo.

Leggi anche: “Destinazione d’uso da rurale a civile abitazione

 

usBIM.superbonus

 

usBIM.superbonus

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *