Visualizzare, modificare e convertire in file IFC i modelli e oggetti 3D

Visualizzare, modificare e convertire in IFC modelli e oggetti 3D (dwg, skp, dae, ecc.). Ecco uno strumento in grado di migliorare la collaborazione e la cooperazione tra i diversi professionisti

La progettazione BIM based favorisce e agevola la cooperazione tra i diversi attori della filiera delle costruzioni.

Un modello digitale BIM può essere arricchito di informazioni di vario genere, riguardanti non solo dati geometrici degli oggetti, ma anche aspetti relativi alla progettazione strutturale, impiantistica, ecc., in grado di offrire un livello di dettaglio sempre maggiore agli oggetti stessi.

Infatti, una caratteristica fondamentale della metodologia BIM è la collaborazione tra le diverse figure interessate nelle diverse fasi del ciclo di vita di una struttura, al fine di inserire, estrarre, aggiornare o modificare le informazioni nel modello. Ad esempio, il progettista architettonico definisce le forme, le geometrie fino ad descrivere compiutamente il modello architettonico; il progettista strutturale definisce gli elementi della struttura (travi, pilastri, pareti, fondazioni, ecc.) e così via.

Affinché ci sia la possibilità di poter arricchire il modello con informazioni, è necessario un linguaggio comune che permetta ai diversi attori di comunicare tra loro. Per tale scopo nasce l’IFC, un formato aperto e non proprietario, che consente l’interoperabilità e l’interscambio dei dati senza errori e perdita di informazioni.

Nasce da qui l’esigenza di uno strumento software in grado non solo di leggere le informazioni contenute in un file IFC, ma anche di poterle analizzare e gestire. E qui entra in gioco usBIM.viewer+.

Cos’è usBIM.viewer+

usBIM.viewer+ è il software gratuito per la gestione dei file IFC, in grado di migliorare e favorire la collaborazione tra i diversi tecnici.

Con usBIM.viewer+ è possibile aprire i file IFC e aggiungere informazioni al modello.

Inoltre, è possibile aprire altri tipi di file 3D (.skp, .dwg, .dae, ecc.) e convertirli in formato IFC.

usBIM.viewer+, visualizzare file IFC

usBIM.viewer+  permette di visualizzare i file IFC dei modelli virtuali 3D dei principali software di BIM authoring come Edificius®, Revit®, ArchiCAD®, Allplan®, Tekla®, VectorWorks® e tanti altri, senza la necessità di un software BIM.

All’ interno della piattaforma è possibile caricare più file IFC in un’unica vista al fine di visualizzare contemporaneamente tutti gli aspetti progettuali in maniera integrata: progettazione architettonica, strutturale, impiantistica, ecc.

Specifiche funzioni permettono di velocizzare e migliorare il processo di visualizzazione.

Grazie a un ausilio grafico, è possibile riconoscere il modello 3D con colori diversi per tipologia di elemento e definire la trasparenza degli oggetti per visualizzare anche le porzioni interne di un modello 3D.

Attraverso le funzioni filtri e gruppi di selezione personalizzati è possibile esplorare rapidamente tutte le proprietà IFC.

Ulteriori funzioni standard di zoom, rotazione e pan permettono di navigare all’interno del modello virtuale 3D in maniera semplice.

Visualizzazione IFC

usBIM.viewer+, aggiungere proprietà all’IFC

usBIM.viewer+ permette di aggiungere proprietà ai file IFC, al fine di arricchire le informazioni esistenti con ulteriori dati tecnici, commerciali, strutturali, impiantistici, di computo metrico e tanti altri, senza la necessità di un software di BIM authoring.

Ricordiamo che un software di BIM authoring è un software in grado di generare un modello virtuale parametrico  di un edificio che lo dettagli per la specifica disciplina di competenza in formato proprietario (esempi di software di BIM authoring sono EdiLus, Edificius, ecc).

E’ possibile integrare e arricchire il file IFC con informazioni personalizzate che non sono state inserite dal progettista tramite il proprio software di BIM authoring.

Aggiungere proprietà IFC

usBIM.viewer+, convertire altri file in IFC

Con usBIM.viewer+ è possibile aprire, convertire ed esportare in formato file IFC2x3, anche file di modelli 3D di AutoCAD® (.dwg), SketchUp® (.skp), 3D Studio Max® (.3ds) e tanti altri,  senza la necessità di un software BIM.

Conversione di modelli 3D in formato IFC

Guarda un breve video sulle principali funzioni di usBIM.viewer+

Clicca qui per conoscere usBIM.viewer+, il visualizzatore di file IFC

Lascia un Commento

La tua email non sarà resa pubblica I campi segnati sono richiesti*

Condividi
Pubblicato da Redazione Tecnica

Articoli recenti

Condono edilizio 2024: arriva il decreto “salva-casa”, testo in PDF

Pronto il condono edilizio 2024: il decreto "salva-casa" interviene su doppia conformità, tolleranze costruttive, attività…

24 Maggio 2024

CER e autoconsumo: il vademecum ANCI per i Comuni

La guida per i Comuni che vogliono sfruttare le opportunità legate all'autoconsumo e alle Comunità…

23 Maggio 2024

Un caso studio su Virtual Reality e Risk Assessment

Scopri come l'integrazione tra la Virtual Reality e il Risk Assessment ottimizzano l'efficienza e la…

23 Maggio 2024

Coefficiente di scambio termico: come si calcola?

Il coefficiente di scambio termico misura la capacità di un conduttore termico ad essere percorso…

23 Maggio 2024

Tettoia o portico, quale la differenza?

Il CdS traccia un identikit per la distinzione tra tettoia e porticato: la prima di…

23 Maggio 2024

Piattaforme di lavoro elevabili: guida INAIL su normativa e sicurezza

Disponibile il quaderno INAIL sulle piattaforme di lavoro elevabili. Scopri le novità normative dal confronto…

23 Maggio 2024