Articoli

Articoli con tag soa

L’Anac ha posto in consultazione pubblica le nuove linee guida SOA, avvalimento e il regolamento SOA. Tempo sino al 13 luglio per le osservazioni

L’AVCP ha pubblicato il nuovo Regolamento contenente le indicazioni operative per le SOA al fine di ottenere il nulla osta per accedere alla documentazione utilizzata da altre SOA.

L’AVCP (Autorità di Vigilanza) ha pubblicato il Regolamento che disciplina il procedimento per accertare la responsabilità delle imprese che presentano documentazione o dichiarazioni false ai fini della qualificazione ed il connesso procedimento per l’esercizio del potere sanzionatorio da parte dell’AVCP.

L’AVCP (Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici) ha pubblicato un comunicato rivolto a SOA e a stazioni appaltanti che chiarisce alcuni aspetti circa le attestazioni SOA ad imprese installatrici e gli impedimenti alla partecipazione a gare d’appalto.

Il Regolamento di Attuazione del Codice dei Contratti Pubblici di lavori servizi e forniture (D.Lgs. 163/2006) è stato vistato dalla Ragioneria Generale dello Stato il 13 settembre scorso.

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 27 giugno scorso, ha approvato, in via preliminare, lo schema del terzo decreto correttivo del Codice dei Contratti pubblici (D.Lgs. 163/2006), in attuazione dell’articolo 25, comma 3, della legge 18 aprile 2005, n . 62, che consente di apportare correzioni ed integrazioni al Codice, entro due anni dalla […]

Il Decreto del 24 ottobre 2007 del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale disciplina gli ambiti operativi, il contenuto, le modalità di richiesta e definisce le posizioni per le quali il DURC non può essere rilasciato.

Il Codice dei Contratti Pubblici (D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163), entrato in vigore integralmente il 1° luglio 2006, ha visto sospese e rinviate al 1° febbraio 2007 (Legge 228/2006) alcune dispozioni tra le più innovative.

Il comma 67 della Legge 23 dicembre 2005 n. 266 (Finanziaria 2006) ha previsto che l’Autorità per la Vigilanza sui Lavori Pubblici copra i costi relativi al proprio funzionamento attraverso contributi versati dai soggetti che deve monitorare (Stazioni Appaltanti, Imprese, Società Organismo di Attestazione ).

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC), introdotto dalla c.d. “Riforma Biagi”, è richiesto alle imprese che eseguono opere pubbliche o lavori privati subordinati al rilascio del permesso di costruire o alla presentazione di denuncia di inizio attività (DIA).

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) è un certificato che attesta la regolarità di un’impresa per quanto concerne gli adempimenti INPS, INAIL e Cassa Edile, introdotto dalla c.d. “Riforma Biagi”.

La legge di conversione del c.d. “decreto milleproroghe” rettifica le disposizioni contenute nella Legge Finanziaria 2004 per le ristrutturazioni edilizie (vedi BibLus-net n. 18).

Il Consiglio dei Ministri nella seduta prenatalizia ha varato il D.L. 24 dicembre 2003 n. 355 “Proroga di termini previsti da disposizioni legislative”.

L’Autorità per la Vigilanza sui Lavori Pubblici ha diffuso la Deliberazione n.269 e le Determinazioni n. 19 e n. 20.

L’Autorità per la Vigilanza sui Lavori Pubblici ha diffuso le determinazioni n. 15, n. 16, n. 17 e n. 18 del 2003.

Sollecitata dall’ANCE, l’Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici interviene su una questione molto dibattuta: la determinazione dei requisiti per la partecipazione alle gare di entità inferiore a 150.000 euro

L’Autorità per la Vigilanza sui Lavori Pubblici ha reso note le determinazioni n. 10, n. 11 e n. 12 del 2003.