Articoli

Articoli con tag risparmio-energetico

L’agevolazione fiscale consiste in una detrazione Irpef o Ires pari al 65% della spesa sostenuta (a tutto il 2015)da spalmare in 10 anni ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

Nell’ambito dell’attuazione del POI "Energie rinnovabili e risparmio energetico", il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato un avviso di finanziamento finalizzato alla realizzazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabil.

L’ENEA ha aggiornato la pubblicazione "La casa evoluta – Detrazione IRPEF del 55% per interventi di risparmio energetico sugli edifici"

Casa Lazio è una guida curata dalla Regione Lazio per illustrare il nuovo Piano Casa regionale, le norme sulla bioedilizia e le leggi e i bandi in vigore e fornire consigli utili per il risparmio energetico. L’iniziativa nasce per informare i cittadini sulle politiche abitative della Regione Lazio a partire dal nuovo provvedimento regionale, la […]

L’ ADICONSUM –Ass. Difesa Consumatori e Ambiente – con la collaborazione di ICMQ – Istituto di Certificazione e Marchio di Qualità per prodotti e servizi per le costruzioni ha curato la redazione della guida “La Certificazione Energetica degli Edifici – Obblighi, Scadenze, Benefici”.

L´Agenzia delle Entrate ha precisato che la detrazione del 55% delle spese sostenute per interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale ( art. 1 comma 347 L. 296/2006) con pompe di calore ad alta efficienza o con impianti geotermici a bassa entalpia è sfruttabile solo se l´intervento consiste nella sostituzione integrale dell´impianto preesistente

Numerosi i chiarimenti sulle disposizioni della Legge Finanziaria.

Proroga, per il triennio 2007-2010, dell’applicazione dell’aliquota IVA agevolata del 10% per gli interventi di manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, restauro e di risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia .

Negli ultimi tempi si parla sempre più frequentemente della detrazione fiscale per interventi di riqualificazione energetica degli edifici introdotta dalla Legge Finanziaria 2007 (55% delle spese sostenute nel corso del 2007).

L’Agenzia delle Entrate rompe il silenzio su una delle questioni di maggiore attualità ed interesse per i tecnici e le imprese: la detrazione d’imposta del 55% prevista per gli interventi di risparmio energetico introdotta dalla Legge Finanziaria 2007.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Disegno di Legge della Finanziaria 2007 e, contestualmente, ha varato il Decreto Legge n. 262, pubblicato sulla G.U. dello scorso 3 ottobre.

1 – I PROFILATI NORMALI  E A TAGLIO TERMICO 2 – LA MANUTENZIONE

Perché è importante saper scegliere un infisso? Da dove partiamo? Cosa dobbiamo sapere?

L’argomento “costi di costruzione” nell’ambito della Bioedilizia come, del resto, si evince dai risultati del sondaggio propostovi, è senza alcun dubbio uno degli aspetti più sentiti di tutta la materia.