Articoli

Pergotenda: quali caratteristiche deve avere per non necessitare di titolo edilizio?

Nuovo parere dal Consiglio di Stato sulle pergotende: in alcuni casi l’installazione può rientrare in attività di edilizia libera, dipende dalle sue caratteristiche

Continua a leggere

Chiosco amovibile quotidianamente: ci vuole il titolo edilizio?

Per il Tar Puglia un chiosco amovibile su area privata se posizionato la mattina e smontato la sera non necessita di alcuna autorizzazione

Continua a leggere

Piscina: quale titolo edilizio occorre?

Una piscina è nuova costruzione e necessita di permesso di costruire. I chiarimenti del Tar Campania

Continua a leggere

Costruzione abusiva in zona vincolata: l’ordine di demolizione è inappellabile!

Cassazione: non è possibile appellarsi alla violazione della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo in caso di abusivismo edilizio in aree vincolate

Continua a leggere

Permesso di costruire e locatario: occorre sempre il consenso del proprietario?

Prima del rilascio del permesso di costruire il Comune non è tenuto ad accertare ulteriormente il consenso del proprietario se già previsto nel contratto di locazione

Continua a leggere

Pergotenda: una struttura in legno con un telo avvolgibile non fa volume

Per il Tar Emilia Romagna una struttura lignea con telo permeabile ed avvolgibile non costituisce un volume ma semplice arredo esterno

Continua a leggere

Per la recinzione di cantiere occorre titolo edilizio?

Per il Tar Calabria una recinzione di cantiere realizzata con pali in legno e lamiere non necessita di un titolo abilitativo

Continua a leggere

Privacy e pratiche edilizie: accesso alla pratica ma non ai dati personali!

Garante Privacy: l’accesso alle pratiche edilizie deve essere limitato al titolo abilitativo e non all’intera documentazione. Si rischia la violazione dei dati personali

Continua a leggere

Casa mobile: quando è nuova costruzione?

Per il Tar Liguria per considerare se una casa mobile è nuova costruzione bisogna valutarne l’uso che se ne fa e l’impatto che ha sullo stato dei luoghi

Continua a leggere

Cambio di destinazione d’uso da palestra ad abitazione: basta una SCIA?

Per il Tar Campania una SCIA risulta insufficiente per il cambio di destinazione d’uso di un immobile da palestra ad abitazione

Continua a leggere

Abusi edilizi: Google Earth costituisce prova anche in sede penale

La Cassazione conferma che le immagini di Google Earth possono essere usate come prova per identificare gli abusi edilizi

Continua a leggere

Prorogata la validità di SCIA, agibilità, autorizzazioni e titoli abilitativi al 29 luglio

Con la proroga dello stato d’emergenza al 30 aprile è stata prolungata anche la validità di certificati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi fino al 29 luglio

Continua a leggere

Accesso ai titoli edilizi di opere realizzate dai vicini: è sempre possibile?

Per il Tar un interesse diretto e un’istanza precisa e circoscritta bastano a legittimare l’accesso ai titoli edilizi relativi alle opere realizzate dal vicino

Continua a leggere

Restituzione oneri di urbanizzazione/costruzione: da quando decorre il termine?

Per il Consiglio di Stato il tempo limite di restituzione degli oneri di urbanizzazione/costruzione decorre dalla data di comunicazione di rinuncia all’utilizzo del permesso di costruire o dalla scadenza del titolo edilizio

Continua a leggere

Difformità di volume: quando si possono applicare le tolleranze costruttive?

Il Consiglio di Stato chiarisce che le tolleranze costruttive vanno applicate tenendo conto esclusivamente di quella parte dell’immobile oggetto dei lavori di ristrutturazione

Continua a leggere

Chiudere un androne con un infisso costituisce nuova costruzione

La chiusura di un vano androne con un infisso costituisce nuova costruzione poiché genera nuova volumetria. Lo spiega il Tar Campania

Continua a leggere

Manutenzione straordinaria e ristrutturazione edilizia: attenzione alle differenze

Tar Lombardia: l’aumento di volumetria è incompatibile con il concetto di manutenzione straordinaria. Si configura come ristrutturazione edilizia

Continua a leggere

Case mobili in strutture ricettive: quando serve il permesso di costruire?

Per la Cassazione le case mobili in strutture ricettive se di una certa consistenza ed usate in modo prolungato, sono nuova costruzione e necessitano del permesso di costruire

Continua a leggere

Distanze tra confini: possono essere derogate da accordi tra confinanti?

Gli accordi tra confinanti non possono derogare alle distanze imposte tra i confini dal regolamento edilizio. I chiarimenti della Cassazione

Continua a leggere

Dehor: se c’è l’uso stabile nel tempo serve il permesso di costruire

Per il Tar Toscana un dehor con uso stabile nel tempo deve essere autorizzato da permesso di costruire, anche se c’è concessione permanente del suolo pubblico

Continua a leggere

Decadenza del permesso di costruire: quali sono i lavori che determinano l’avvio di un cantiere?

Il CdS spiega quali sono i lavori che danno avvio effettivo ad un cantiere edilizio per il conteggio dei termini per la decadenza del permesso di costruire

Continua a leggere

Addio al Testo Unico dell’Edilizia: arriva la nuova “disciplina delle costruzioni”

Ecco la bozza del nuovo “Testo Unico delle Costruzioni”,  la nuova disciplina che sostituirà il dPR 380/2001

Continua a leggere

Demolizione e ricostruzione: la circolare interministeriale con chiarimenti sulla legge semplificazioni

Emanata una circolare interministeriale con chiarimenti sulle distanze tra edifici ed aumenti di volumetria in caso di interventi di demolizione e ricostruzione

Continua a leggere

Scale e terrazze dei fabbricati devono rispettare le distanze tra edifici

Distanze obbligatorie tra edifici: per il Tar Toscana gli aggettanti non abitativi dei fabbricati come scale, terrazze e corpi avanzati devono rispettare le regole

Continua a leggere

Modifiche in facciata: occorre sempre l’approvazione del condominio

Per il Tar Campania ogni modifica apportata alla facciata di un fabbricato necessita dell’approvazione dell’assemblea condominiale

Continua a leggere

Un soppalco quando si configura come deposito?

Il Consiglio di Stato chiarisce quali debbano essere le caratteristiche di un soppalco ad uso deposito per non rischiare un abuso edilizio

Continua a leggere

Pergotenda e gazebo: quando non occorre il permesso di costruire?

Una pergotenda e un gazebo quando costituiscono meri accessori all’edificio principale possono rientrare in attività di edilizia libera. I nuovi chiarimenti dal Tar Lazio

Continua a leggere

Muro di contenimento: quale titolo edilizio occorre?

Per la realizzazione di un muro di contenimento del terreno occorre il permesso di costruire. I chiarimenti del Tar Campania

Continua a leggere

Una tettoia con autonoma destinazione necessita di permesso di costruire

Tar Lazio: per realizzare una tettoia che non abbia mera finalità pertinenziale di arredo e di protezione dalle intemperie occorre il permesso di costruire

Continua a leggere

La manutenzione di un’opera abusiva costituisce reato penale!

Cassazione penale: le opere di manutenzione su un manufatto abusivo sono illecite e configurano una ripresa dell’attività criminosa originaria

Continua a leggere

Sbancamento e livellamento terreno: occorre il permesso di costruire

Le operazioni di sbancamento e livellamento terreno necessitano di un permesso di costruire. I chiarimenti del Tar Campania

Continua a leggere

Strade e piazze del centro storico sono sempre artisticamente vincolate

Cassazione: strade e piazze di un centro storico anche se non soggette a vincolo storico-artistico specifico, sono sempre soggette all’autorizzazione del Soprintendente

Continua a leggere

Tettoie: è l’uso stabile nel tempo a farne nuove costruzioni

Per il Tar Lazio una tettoia è ritenuta nuova costruzione a causa del suo uso permanente nel tempo: è irrilevante che non sia stabilmente infissa al suolo

Continua a leggere

Per chiudere un sottoscala e ricavare un ripostiglio basta una CILA?

Per chiudere un sottoscala da adibire a ripostiglio attraverso la realizzazione di pareti in cartongesso, per il Tar Puglia può bastare una CILA Continua a leggere

Autorizzazione paesaggistica: l’annullamento può essere disposto anche dalla Soprintendenza

Il Consiglio di Stato chiarisce che l’annullamento di un’autorizzazione paesaggistica rilasciata dal Comune può essere effettuato anche dalla Soprintendenza

Continua a leggere

Quando è richiesto il permesso di costruire per il roof garden?

Il Tar Sicilia chiarisce che occorre il permesso di costruire se il roof garden ha una volumetria maggiore del 20% di quella dell’edificio principale

Continua a leggere

Verande e tettoie senza permesso di costruire: la Regione Sicilia lo consente

Per la Regione Sicilia verande e tettoie se non realizzate in mattoni e cemento costituiscono manufatti leggeri non soggetti a permesso di costruire

Continua a leggere

Bonus facciate: sono agevolabili gli immobili patrimonio e gli interventi aggiuntivi?

Dalle Entrate l’ok alle agevolazioni anche per immobili strumentali/patrimonio delle imprese, nonché per le spese di isolamento dello “sporto di gronda”

Continua a leggere

Modifica divisione interna senza titolo edilizio: demolizione o multa?

Il Consiglio di Stato interviene con alcuni chiarimenti sulla modifica degli spazi interni senza titolo edilizio: l’abuso è passibile della sola sanzione pecuniaria

Continua a leggere

Un pergolato in legno chiuso da teli plastificati costituisce nuovo volume

Chiudere con teli plastificati un pergolato in legno genera nuovo volume e pertanto serve il permesso di costruire. Lo chiarisce il Tar Marche

Continua a leggere