Articoli

Articoli con tag newsletter-563

Entra in vigore il Glossario dell’edilizia libera. Da oggi molti interventi potranno essere effettuati direttamente, senza permessi o comunicazioni

Dal Cnpi la guida su impianto multiservizio: cos’è, quali sono gli obblighi normativi, le opportunità per professionisti e i vantaggi per condòmini

Automobili acquistate all’estero ed evasione fiscale: nuovi obblighi comunicativi per professionisti, imprese e privati che comprano l’automobile in UE

Tar Abruzzo: l’ascensore si configura come “volume tecnico” e come tale non necessita del permesso di costruire né deve rispettare le distanze legali tra costruzioni

Prevenzione incendi edifici: in arrivo nuove misure da adottare in base ai 4 livelli di prestazione. Necessario un Responsabile per altezza superiore ai 24 m

Gli adempimenti, il limite di detrazione, i requisiti e la documentazione necessaria per detrarre le spese di coibentazione involucro edifici esistenti

Dall’ENEA la guida per usufruire degli incentivi per la riqualificazione energetica globale degli edifici. Interventi agevolabili, requisiti, documentazione

La Cassazione sancisce un principio interpretativo sui reati paesaggistici: definire con precisione il tipo di intervento realizzato è fondamentale per la determinazione delle sanzioni da applicare al responsabile

Il Consiglio di Stato ha ribadito che la partecipazione del gestore uscente ad una gara di appalto sotto soglia è illegittima se la deroga al principio di rotazione non è motivato

Cessione del diritto di superficie, l’Agenzia delle Entrate fornisce nuovi chiarimenti sul trattamento fiscale, a seguito dell’orientamento della Cassazione

Varianti in corso d’opera: i nuovi dati e l’analisi delle varianti in corso d’opera in riferimento a importi di gara, criterio di aggiudicazione, ribasso a base di gara

In Gazzetta ufficiale le nuove linee guida Anac n.9 contenenti le indicazioni sui i contratti di partenariato pubblico privato (PPP)

Si chiuderà il 30 aprile il bando per la progettazione preliminare e definitiva degli interventi di bonifica amianto edifici pubblici. Previsto un contributo massimo di 15.000 euro per singola amministrazione