Articoli

Articoli con tag impianti-fotovoltaici

ARERA semplifica la procedura d’installazione di impianti fotovoltaici di potenza inferiore a 800 W e di impianti “Plug & Play”

GSE: in attesa di approvazione del ddl Concorreza vengono sospesi gli effetti delle verifiche per piccoli impianti fotovoltaici con moduli non conformi

Impianti fotovoltaici in Conto Energia: le buone pratiche da seguire per non perdere gli incentivi negli interventi di manutenzione e ammodernamento

Documento Tecnico del GSE: le regole per il mantenimento degli incentivi in Conto Energia, in consultazione fino al 6 marzo 2015 per i suggerimenti.

Dal GSE (Gestore dei Servizi Elettrici) risposte a quesiti sulle istruzioni operative per accedere agli incentivi, sulla cumulabilità degli incentivi, sulla compilazione delle schede tecniche, sui grandi impianti, sull’utilizzo del portale informatico.

I produttori di energia elettrica da impianti fotovoltaici di potenza superiore a 20 kWp (e 30 kWp nel caso di impianti localizzati in territori montani) hanno l’obbligo preliminare alla messa in esercizio di Denuncia di Officina Elettrica (D. Lgs 504/1995 – Titolo II) all’Agenzia delle Dogane.

L’Autorità per Energia Elettrica e il Gas (AEEG) ha definito le condizioni (procedurali, economiche e tecniche) per la connessione di impianti di produzione di energia alle reti elettriche.

La disciplina le tariffe incentivanti per gli impianti che entreranno in esercizio nel triennio 2011-2013

Le sentenze della Corte Costituzionale n. 119/2010 e n. 124/2010 hanno dichiarato illegittime le leggi regionali che avevano fissato soglie di potenza superiori a quelle stabilite dal decreto legislativo n. 387/2003 per la realizzazione mediante DIA di impianti alimentati da fonti rinnovabili

L’impianto fotovoltaico realizzato da produttori agricoli dà luogo a reddito agrario (art. 32 TUIR) se risultano soddisfatte le condizioni individuate dall’Agenzia delle Entrate con la Circolare 32/E del 6 luglio 2009.

La Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica dei Vigili del Fuoco ha reso disponibile una guida per l’installazione degli impianti fotovoltaici nelle attività soggette al controllo dei vigili del fuoco. La guida è stata redatta da un apposito gruppo di lavoro, costituito da esperti del settore elettrico ed approvate recentemente dal C.C.T.S..

Per gli impianti di potenza compresa tra 20 e 200 kWp hanno tempo fino al prossimo 30 giugno per optare per il cambio di regime.

La Finanziaria 2008 prevede ulteriori disposizioni relative agli aspetti energetici e ambientali.

L’Agenzia delle Entrate ha parzialmente rettificato il contenuto della circolare n. 46/E.

Il DECRETO 19 febbraio 2007 del MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ha modificato il meccanismo di incentivazione degli impianti fotovoltaici noto come "Conto Energia" precedentemente disciplinato dal DECRETO del 28 luglio 2005 dal decreto 6 febbraio 2006.