Articoli

Articoli con tag detrazioni

Detrazione fiscale per ristrutturazione: se l’immobile viene ceduto chi continua a usufruire dei benefici fiscali? Il venditore o l’acquirente?

ANCE (Associazione Nazionale dei Costruttori Edili) e CNAPPC (Consiglio Nazionale degli Architetti) chiedono di aprire subito i cantieri della riqualificazione energetica e antisismica.

La Direzione generale del Piemonte dell’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una utile guida contenente indicazioni generali sulla dichiarazione dei redditi e l’elenco di tutte le agevolazioni fiscali per i contribuenti.

Sono ancora sanabili gli interventi di riqualificazione energetica ultimati nel 2012, per i quali la richiesta di detrazione non sia stata trasmessa ad ENEA, purché la scadenza dei 90 giorni “utili” cada in data successiva al 30 settembre 2012

L’Annuario del Contribuente 2011 aggiornato a maggio 2011.

Le detrazioni del 55% per le spese sostenute per gli interventi di riqualificazione energetica non sono cumulabili con eventuali contributi comunitari, regionali o locali.

Alla luce delle recenti disposizioni contenute nel Decreto “Anticrisi” (D.L. 185/2008) e degli ultimi chiarimenti ministeriali, l’ANCE ha provveduto ad aggiornare la "Guida alle agevolazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica".

L’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 11 del 16 febbraio scorso, ha inteso fornire alcuni chiarimenti relativi all’applicazione delle disposizioni del decreto Bersani (DL 223/2006), del decreto fiscale di ottobre (DL 262/2006) e della Finanziaria 2007.