Articoli

Articoli con tag corte-cassazione

Cassazione: l’amministratore può intraprendere azione giudiziaria contro un abuso su parte comune, anche senza autorizzazione del condominio

Per la Cassazione il direttore dei lavori è responsabile solo dei propri inadempimenti che potrebbero influire sui difetti dell’opera

Per la Cassazione: il datore di lavoro che non  forma i propri operai sul corretto uso di mezzi e procedure di lavoro è responsabile di eventuali infortuni

Per la Cassazione i B&B rientrano tra le attività commerciali che possono essere espressamente vietate dal regolamento condominiale

La Cassazione si pronuncia sui diritti vantati dal condominio sull’ex alloggio del portiere. L’accatastamento non prova la condominialità dell’unità immobiliare

Corte di Cassazione: una sentenza sulle responsabilità del committente e appaltante in casi di rischi non classificabili come specifici. Scarica la Sentenza

Corte di Cassazione: se il direttore dei lavori assume l’incarico per un’opera che non rientra tra le sue competenze è nullo il contratto e nessun risarcimento è dovuto.

Ai sensi dell’art. 1667 del Codice Civile il committente ha 2 anni di tempo per far valere in giudizio la responsabilità dell`appaltatore per le difformità e i vizi dell`opera.