Articoli

Articoli con tag certus-amianto

ISPRA ha pubblicato il rapporto rifiuti speciali 2021, focus sui rifiuti contenenti amianto e su quelli derivanti da interventi di demolizione e costruzione

Le indicazioni INAIL per le bonifiche di siti contaminati da amianto naturale, gli scavi per gallerie stradali e ferroviarie, gli scavi e opere di urbanizzazione, l’estrazione/lavorazione di pietre ornamentali e pietrisco

Per il CdS l’onere della bonifica di un terreno per motivi di salute pubblica tocca sempre al proprietario anche se non direttamente responsabile dell’inquinamento

Da UNI nuovi progetti di norme in inchiesta pubblica preliminare in diverse tematiche legate all’edilizia. Ecco i dettagli

ISPRA e SNPA pubblicano un rapporto sullo stato delle bonifiche dei siti contaminati in Italia: completati solo il 52% degli interventi

INAIL ha pubblicato le istruzioni operative per la bonifica da amianto, per la tutela dei lavoratori e la sicurezza degli ambienti

La validità delle iscrizioni all’Albo nazionale gestori ambientali sarà valida fino a 90 giorni successivi alla cessazione dello stato d’emergenza

INAIL ha pubblicato due documenti sul telerilevamento/mappatura delle coperture e la gestione dei suoli contaminati da amianto

In Gazzetta Ufficiale il bando di finanziamento per la progettazione di interventi di bonifica di edifici pubblici contaminati da amianto

Ecco il documento del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente di valutazione dei rischi amianto, su individuazione, eliminazione/riduzione e strumenti di prevenzione

Rischio amianto: le misure di prevenzione e protezione da adottare nei siti inquinati e la ricerca dei materiali contaminati

Il Ministero dell’Ambiente stanzia 385 milioni di euro per la bonifica dell’amianto negli edifici pubblici, in particolare nelle scuole e negli ospedali

Dall’Emilia Romagna procedure più semplici e snelle per le segnalazioni e le procedure relative alla microraccolta dell’amianto

La video-storia INAIL in cui si racconta l’esperienza di un’azienda che ha utilizzato i contributi ISI per la bonifica dell’amianto dai tetti dei propri depositi

Dall’Inail le istruzioni operative per la rimozione di tubazioni idriche interrate in cemento amianto, dalle attività programmabili alle attività in pronto intervento

Pubblicato in Gazzetta il decreto contenente l’elenco delle istanze ammesse per la progettazione degli interventi di rimozione amianto dagli edifici pubblici

Interpello sicurezza: gli obblighi in capo agli enti ispettivi in caso di attività con debole e sporadica esposizione all’amianto

Rimozione materiali e coperture contenenti amianto: come si individuano, la bonifica, le misure di prevenzione e la gestione dei rifiuti

Dal Ministero dell’Ambiente chiariti i compiti principali del responsabile tecnico nella gestione dei rifiuti: dal trasporto all’intermediazione, dalla raccolta alle bonifiche

FiscoOggi chiarisce che gli interventi di bonifica amianto sono agevolabili indipendentemente dalla categoria edilizia in cui rientrano; la detrazione spetta anche per il trasporto in discarica

Le modifiche del decreto Rinnovabili: dal mini eolico alla sostituzione di coperture in amianto o eternit col fotovoltaico. Ecco cosa cambia

Il nuovo Decreto Rinnovabili prosegue il suo iter: incentivata la sostituzione di coperture in amianto con pannelli solari

L’EPA, l’agenzia dell’ambiente americana, ha reso di nuovo legale l’utilizzo dell’amianto nei materiali per l’edilizia, a seguito delle forti pressioni dell’amministrazione Trump

Al via la seconda fase del bando ISI 2017: dal 7 giugno il download del codice identificativo; dalle 16.00 alle 16.30 del 14 giugno 2018 l’invio delle domande

Dall’Inail 60 milioni di euro a fondo perduto per le imprese che presentano progetti per la bonifica da materiali contenenti amianto. Spese e interventi ammissibili

Si chiuderà il 30 aprile il bando per la progettazione preliminare e definitiva degli interventi di bonifica amianto edifici pubblici. Previsto un contributo massimo di 15.000 euro per singola amministrazione

Dal Piemonte le indicazioni operative per la redazione dei Piani di lavoro per la rimozione dell’amianto o di materiali contenenti amianto

A partire dal 20 dicembre l’invio delle domande per l’accesso al finanziamento per la progettazione degli interventi di rimozione amianto edifici pubblici

Al via il credito d’imposta bonifica amianto per le spese sostenute nel 2016 per interventi di risanamento su beni e strutture produttive: “6877” il codice tributo

Bonifica amianto, c’è tempo fino al 30 aprile per le domande di finanziamento per interventi su edifici pubblici. Al via Absesto 2.0, il progetto per la mappatura dell’amianto

Bonus amianto, al via le domande per ottenere il credito di imposta del 50%. Il click day è fissato martedì 16 novembre

Bonus per la rimozione amianto: sarà possibile usufruire di un credito di imposta pari al 50% delle spese sostenute nel 2016, da utilizzare nel triennio 2017-2019