Articoli

Articoli con tag bonus-mobili

Ok al bonus mobili se l’intervento sull’impianto di climatizzazione a pompa di calore è riconducibile alla manutenzione straordinaria

Il Governo chiarisce che anche gli interventi di riduzione del rischio sismico permettono l’accesso al bonus mobili

L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato la guida al bonus mobili ed elettrodomestici alle novità previste dalla legge di Bilancio 2021

Dall’Entrate l’ok alle agevolazioni fiscali del bonus mobili e spese di ristrutturazione anche per il familiare che convive con il possessore dell’immobile

Dalle Entrate: per gli interventi in edilizia libera è sufficiente una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per usufruire del bonus mobili

Le Entrate chiariscono che per l’acquisto di un condizionatore è utilizzabile il bonus mobili, mentre per la sua installazione si può applicare il bonus ristrutturazioni

Le Entrate chiariscono come applicare il bonus mobili in caso di frazionamento dell’unità immobiliare

L’Agenzia delle Entrate chiarisce entro quanto tempo dal completamento dei lavori di ristrutturazione è possibile usufruire del bonus mobili

L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato a maggio 2019 le guide sulle detrazioni fiscali per ristrutturazioni e sull’acquisto di elettrodomestici/mobili. Le principali novità

Ecco le nuove guide fiscali delle Entrate aggiornate alla legge di Bilancio 2019: bonus ristrutturazioni, risparmio energetico e acquisto mobili ed elettrodomestici

I chiarimenti delle Entrate su bonus mobili e pertinenze: la detrazione spetta anche se l’intervento di recupero edilizio viene eseguito sulla pertinenza dell’immobile

Gli interventi di sostituzione degli infissi danno diritto alla detrazione del 50% e al bonus mobili. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate

Il bonus mobili è una detrazione autonoma: in caso di morte del contribuente non può essere trasferita agli eredi. I chiarimenti delle Entrate

Infografica bonus mobili 2018: 3 step su come funziona e come si ottiene. Le principali indicazioni su data inizio lavori, spese ammissibili e pagamenti

Bonus mobili ed elettrodomestici prorogato a tutto il 2018  nell’ultima bozza della nuova legge di Bilancio. Come funziona e gli adempimenti necessari

Bonus mobili ed elettrodomestici, prorogato al 31 dicembre 2017. Tutte le novità sulla detrazione per acquisti effettuati nel 2017 nella nuova guida delle Entrate

Bonus mobili 2017: come cambia il bonus per ottenere la detrazione del 50% sulle spese per l’arredamento. Ecco le nuove regole

Bonus mobili giovani coppie, tutto quello che occorre sapere per recuperare le spese nella nuova guida dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato la guida al bonus mobili, prendendo in considerazione anche il caso di intervento di sostituzione caldaia

Il bonus mobili, ossia la detrazione del 50% per l’acquisto della mobilia, vale anche per le spese sostenute dal 26 giugno 2012

Bonus mobili: cos’è, chi può beneficiarne, come pagare e quanto altro c’è da sapere nello speciale di BibLus-net

A seguito della modifica apportata dalla Legge di Stabilità 2015, anche la detrazione Irpef del 50% è prorogata a tutto il 2015, ossia per le spese effettuate dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2015.

Tanti i provvedimenti normativi che hanno introdotto novità di particolare interesse per cittadini, imprese e professionisti del settore edile.

Gli interventi per la prevenzione di atti illeciti da parte di terzi permettono di usufruire delle agevolazioni se inquadrabili come interventi di manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, restauro o risanamento conservativo.

Tagli all’Irpef e all’Irap, novità per il Bonus Mobili e il Durc. Sblocco dei pagamenti della PA e nuove risorse per l’edilizia abitativa e scolastica. Cambieranno ancora le regole del mercato del lavoro.

Ultimi sei mesi per l’agevolazione al 50%. Se non interverranno ulteriori proroghe, dal primo gennaio 2014 la detrazione tornerà alla misura ordinaria pari al 36% delle spese sostenute, con il limite di 48.000 euro per unità immobiliare.

Proroga le detrazioni del 50% sulle ristrutturazioni (estese anche agli arredi), riqualificazione energetica dal 55% al 65%.