Articoli

Articoli con tag amianto

Dall’Emilia Romagna procedure più semplici e snelle per le segnalazioni e le procedure relative alla microraccolta dell’amianto

Interpello sicurezza: gli obblighi in capo agli enti ispettivi in caso di attività con debole e sporadica esposizione all’amianto

Entro il primo gennaio 2019 gli enti locali devono completare la mappatura delle aree in cui è presente l’amianto

L’EPA, l’agenzia dell’ambiente americana, ha reso di nuovo legale l’utilizzo dell’amianto nei materiali per l’edilizia, a seguito delle forti pressioni dell’amministrazione Trump

Dall’Inail 60 milioni di euro a fondo perduto per le imprese che presentano progetti per la bonifica da materiali contenenti amianto. Spese e interventi ammissibili

Bonus amianto, al via le domande per ottenere il credito di imposta del 50%. Il click day è fissato martedì 16 novembre

Gestione amianto negli edifici, i nuovi chiarimenti nell’interpello del Ministero sugli impianti tecnici produttivi

Bonus per la rimozione amianto: sarà possibile usufruire di un credito di imposta pari al 50% delle spese sostenute nel 2016, da utilizzare nel triennio 2017-2019

L’opuscolo spiega in maniera chiara dove è più frequente trovare amianto, quali misure di protezione bisogna adottare equando ci si deve rivolgere a una ditta specializzata in bonifiche da amianto.

SUVA offre on line "Casamianto virtuale", il tour interattivo nell’abitazione che mostra in maniera diretta ed intuitiva dove si nasconde l’amianto e come evitare esposizioni pericolose.

In attuazione alle disposizioni dell’art. 249 del D.lgs. 81/2008, la Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro ha pubblicato gli orientamenti pratici per la determinazione delle esposizioni sporadiche e di debole intensità all’amianto.

Il D.M. 27 settembre 2010, che definisce i nuovi criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 1° dicembre 2010, n. 281.

Gli adempimenti previsti dal D.Lgs. 81/2008 sono dettagliatamente illustrati nelle “Linee Guida per la redazione del piano di lavoro per la rimozione di amianto o materiali contenenti amianto (art. 256, comma 2°, del D.Lgs. n. 81)” rese disponibili dal Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro (S.Pre.S.A.L.) dell’A.S.L. di Novara.

L’amianto è un minerale naturale a struttura microcristallina, di aspetto fibroso appartenente alla classe chimica dei silicati e alle serie mineralogiche del serpentino e degli anfiboli.

In greco la parola amianto significa immacolato e incorruttibile e asbesto significa perpetuo e inestinguibile.

Il Ministero dell`ambiente, di concerto con gli altri Ministeri interessati, con il Decreto 3 agosto 2005 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 30 agosto 2005 n. 201) ha definito i nuovi criteri per il conferimento dei rifiuti in discarica.

L’aminato, in passato, è stato largamente impiegato nel settore delle costruzioni.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 234 del 5-10-2004 è stato pubblicato decreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio 29 luglio 2004 , n. 248 recante “ Regolamento relativo alla determinazione e disciplina delle attività di recupero dei prodotti e beni di amianto e contenenti amianto”.