Scadenze bonus 110

Superbonus 110, le scadenze definitive dopo l’approvazione del Consiglio UE

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Dopo il via libera del Consiglio dell’Unione Europea sono confermate le proroghe previste dalla legge di Bilancio. Il quadro completo delle scadenze Superbonus

La legge di Bilancio per il 2021 (legge 178/2020) aveva previsto (art.1 comma 74) una serie di proroghe per il Superbonus e per i meccanismi alternativi della cessione del credito e dello sconto in fattura, assoggettandoli alla “definitiva approvazione da parte del Consiglio dell’Unione Europea“.

Il Consiglio Ue dell’Economia e delle finanze nella giornata di martedì 13 luglio ha dato il via libera al Piano di ripresa e resilienza dell’Italia e di altri 11 paesi.

Diventano così definitive le proroghe del Superbonus 110% al 30 giugno 2022 per gli edifici unifamiliari e dello sconto in fattura / cessione del credito.

Ricordiamo che alle proroghe della legge di bilancio si aggiungono le proroghe del dl 59/2021, ottenendo un quadro complessivo delle scadenza abbastanza variegato, ma – almeno per ora – certo.

 

Il quadro può essere così sintetizzato:

  • edifici unifamiliari: 30/06/2022
  • edifici plurifamiliari/condomini: 30/12/2022
  • interventi eseguiti da persone fisiche su edifici composti da 2 a 4 unità immobiliari, anche se posseduti in esclusiva o in comproprietà: 31/12/2022 se al 30/06/2022 si è raggiunto almeno il 60% dei lavori, altrimenti 30/06/2022
  • interventi eseguiti da IACP: 31/12/2023 se al 30/06/2023 si è raggiunto almeno il 60% dei lavori, altrimenti 30/06/2023

Cessione del credito e sconto in fattura

Confermato anche il comma 7-bis dell’art. 121 del Decreto Rilancio, anch’esso prorogato dalla Legge di Bilancio 2021. Pertanto anche le opzioni di cessione del credito e sconto in fattura sono prorogate a tutto il 2022.

 

Clicca qui per scaricare l’art. 119 e il 121 aggiornati con tutte le disposizioni

 

usBIM.superbonus

 

 

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *