Sistemi di accumulo, pubblicate le regole tecniche aggiornate del GSE

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Il GSE pubblica l’aggiornamento delle regole tecniche dei sistemi di accumulo: sostituiscono quelle pubblicate a giugno 2017

Il GSE (Gestore Servizi Energetici) ha pubblicato l’aggiornamento delle “regole tecniche dei sistemi di accumulo”, in sostituzione di quelle pubblicate a giugno 2017.

La nuova versione, nello specifico:

  • rivede le modalità di comunicazione di installazione dei sistemi di accumulo da parte del soggetto responsabile;
  • aggiorna gli algoritmi di calcolo dei benefici erogati dal GSE.

Sono inoltre definiti nuovi algoritmi per i regimi di incentivazione istituiti successivamente alla data di pubblicazione delle precedenti regole tecniche.

Le nuove regole tecniche sui sistemi di accumulo

Il documento fornisce, agli operatori di settore e ai soggetti responsabili, indicazioni in merito alle disposizioni vigenti per la gestione di sistemi di accumulo integrati con gli impianti di produzione di energia elettrica gestiti dal GSE.

Come previsto dal comma 1 dell’art. 10 della deliberazione 574/2014/R/eel, le nuove regole tecniche integrano i regolamenti operativi (Regole Tecniche e Regole Applicative) per l’accesso ai regimi di incentivazione dedicati a impianti alimentati da fonte rinnovabile e per il loro mantenimento nel tempo, oltre alle disposizioni tecniche per il rilascio delle garanzie di origine e per l’accesso ai prezzi minimi garantiti nell’ambito del ritiro dedicato.

Rispetto alle precedenti edizioni del documento, i contenuti della versione attuale recepiscono le ulteriori disposizioni regolatorie, nonché gli aggiornamenti delle norme CEI 0-16 e CEI 0-21 effettuati dal Comitato Elettrotecnico Italiano (CEI).

Il documento illustra:

  • il contesto normativo e regolatorio di riferimento;
  • gli schemi di connessione alla Rete dei sistemi di accumulo così come definiti dal CEI;
  • i requisiti da rispettare per l’installazione dei sistemi di accumulo integrati in impianti di produzione alimentati da fonte rinnovabile, che accedono agli incentivi o alle garanzie di origine ovvero, nell’ambito del ritiro dedicato, ai prezzi minimi garantiti;
  • i requisiti per il mantenimento degli incentivi o benefici già riconosciuti agli impianti di produzione alimentati da fonti rinnovabili nei casi in cui vengano installati sistemi di accumulo;
  • le modalità di gestione delle comunicazioni relative all’installazione di sistemi di accumulo integrati in impianti di produzione gestiti dal GSE;
  • gli algoritmi utilizzati dal GSE per la quantificazione dell’energia elettrica prodotta o immessa in rete e le modalità di erogazione, sia in acconto che a conguaglio, degli incentivi ovvero dei benefici riconosciuti agli impianti di produzione, a seguito dell’installazione di sistemi di accumulo.

 

Clicca qui per scaricare le regole tecniche sui sistemi di accumulo

 

solarius-t
solarius-t

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *