Bando Inail 2015, click day il 25 giugno 2015

Bando ISI 2014, le regole tecniche per l’invio delle domande

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Bando ISI 2014, ecco le modalità di invio delle domande da effettuare entro il 25 giugno per accedere agli incentivi Inail per la sicurezza sul lavoro


E’ prevista per il 25 giugno 2015, dalle ore 16.00 alle 16.30, la terza fase del Bando ISI 2014, ovvero la fase di invio delle domande per l’assegnazione dei 267 milioni a fondo perduto, messi a disposizione dall’Inail alle imprese per la sicurezza sul lavoro (V. articolo “Bando Inail 2015, click day il 25 giugno 2015 “).

Ricordiamo che gli incentivi sono ripartiti su base regionale e verranno assegnati fino a esaurimento fondi in base all’ordine cronologico dell’invio della domanda.

Al riguardo, l’Inail ha pubblicato le regole tecniche e le modalità per l’invio della domanda di ammissione agli incentivi.

Le imprese potranno inviare la domanda di ammissione al contributo dalle ore 16 alle 16,30, attraverso lo sportello informatico Inail, utilizzando il codice identificativo che è stato loro attribuito a seguito dell’inserimento online del proprio progetto.

Scopo delle regole tecniche è descrivere le modalità di inoltro del codice identificativo, gli aspetti tecnici e i comportamenti da tenere.

 

Clicca qui per scaricare le regole tecniche invio domande Bando ISI

 

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] seguito dell’invio telematico delle domande di finanziamento l’Inail (in base a quanto previsto dalle regole tecniche) ha pubblicato gli esiti in elenchi regionali stilati secondo l’ordine di ricevimento delle […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.