Home » Notizie » Opere edili » Pubblicato in G.U. il modello di domanda per le definizioni delle Liti Fiscali di competenza dell’Agenzia del Territorio

Pubblicato in G.U. il modello di domanda per le definizioni delle Liti Fiscali di competenza dell’Agenzia del Territorio

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Pubblicato nella G.U. del 19/03/2003, in applicazione dell’art. 16 della legge Finanziaria 2003, il Provvedimento dell’Agenzia del Territorio recante: ”Modalità di presentazione della domanda per la definizione delle liti fiscali di competenza dell’Agenzia del Territorio”.

Pubblicato nella G.U. del 19/03/2003, in applicazione dell’art. 16 della legge Finanziaria 2003, il Provvedimento dell’Agenzia del Territorio recante: ”Modalità di presentazione della domanda per la definizione delle liti fiscali di competenza dell’Agenzia del Territorio”. Le liti definibili sono individuate nella Circolare 1/2003 dell’Agenzia del Territorio.
La domanda, il cui modello è allegato al citato Provvedimento, deve essere presentata per ciascuna lite pendente, entro il 21 aprile presso l’Ufficio Provinciale dell’Agenzia del Territorio che ha emesso l’atto impugnato. L’importo dovuto è pari a 150 Euro, se il valore della lite è inferiore a 2000 Euro, ed ha una percentuale variabile tra il 10% ed il 50% del valore della lite se questo è superiore a 2000 Euro.
Il versamento delle somme dovute deve avvenire entro il 16 aprile 2003, secondo le modalità previste per il versamento diretto dei tributi cui la lite si riferisce.

DocumentoDimensioneFormato
Provvedimento del 19 marzo 2003 dell’Agenzia del Territorio152 KbPDF
Circolare 1/2003 dell’Agenzia del Territorio276 KbPDF
 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *