Protezioni antiurto in ambito industriale e Project Manager due UNI in inchiesta finale

Protezioni antiurto in ambito industriale e Project Manager: due UNI in inchiesta finale

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Sono consultabili in inchiesta pubblica finale due nuove prassi di riferimento UNI sulle protezioni antiurto in ambito industriale e sull’attività professionale di Project Manager. Ecco le UNI1605398 e UNI1609663

La sicurezza in ambito industriale e la regolamentazione di nuove professioni come quella del Project Manager sono le finalità perseguite dai due nuovi progetti di norma che rimarranno in inchiesta pubblica finale fino al 4 giugno prossimo:

  • UNI1605398:Protezioni antiurto in ambito industriale – Parte 1: Metodi di prova e criteri per la classificazione“;
  • UNI1609663:Attività professionali non regolamentate – Project Manager – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità“.

La UNI1605398 sulle protezioni antiurto in ambito industriale

Il presente progetto curato dalla commissione “Sicurezza” persegue il fine di migliorare e mantenere la sicurezza nelle zone di movimentazione industriale; infatti, in alcune sezioni dello stabilimento e in luoghi particolarmente a rischio, può essere utile l’installazione di protezioni antiurto atte ad evitare che mezzi e pedoni possano entrare in zone o aree pericolose o non di loro competenza.

Le protezioni antiurto di cui tratta la UNI1605398 sono progettate per livelli specifici di prestazione, in modo da permettere il contenimento dei mezzi di movimentazione che accidentalmente escono dai confini delle zone di movimentazione prescritte.

La specifica tecnica definisce le modalità di prova ed i criteri per la classificazione energetica e di ingombro operativo, tramite velocità e massa di prova, delle protezioni antiurto in ambito industriale.

La UNI1605398 si applica alle protezioni antiurto ancorate al suolo, in ambito industriale, siano esse puntuali, continue o costituite da sistemi.

La presente norma può essere utilizzata anche in ambiti lavorativi differenti da quello industriale, se non oggetto di altra norma tecnica, previa specifica valutazione del rischio.

La UNI1609663 sull’attività professionale del Project Manager

Il Project Manager è destinato ad entrare nei prossimi anni a pieno titolo tra quelle nuove figure professionali che man mano si rendono necessarie per favorire l’incontro tra domanda ed offerta e la loro gestione ottimale in un mercato del lavoro sempre più specializzato.

In generale, la presente figura professionale è coinvolta nel settore della tecnica, dell’ingegneria, delle scienze ambientali, economico-finanziarie, sociali e altre che usufruiscono di prodotti, risultati e benefici realizzati attraverso progetti.

Il Project Manager, relativamente al mondo dell’edilizia, è colui che media l’incontro ed il dialogo tra progettista, preservandone l’idea progettuale, con le imprese di costruzione e le pubbliche amministrazioni, nel rispetto di costi, tempi e qualità del progetto.

Il documento, curato dalla commissione UNI “Servizi“, definisce appunto i requisiti relativi all’attività professionale del Project Manager.

Tali requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche e dall’identificazione dei relativi contenuti, in termini di conoscenze e abilità, anche al fine di identificarne chiaramente il livello di autonomia e responsabilità in coerenza con il Quadro Nazionale delle Qualificazioni (QNQ).

Tali requisiti sono, inoltre, espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei e trasparenti, per quanto possibile, i relativi processi di valutazione della conformità.

Come ricercare un progetto di norma UNI in inchiesta pubblica finale

Per cercare un progetto UNI in “Inchiesta Pubblica Finale” basta accedere alla schermata apposita per la ricerca dei documenti sul sito dell’UNI.

Successivamente sarà sufficiente inserire il codice del progetto ricercato, uno alla volta, nella casella “codice progetto” e poi cliccare su “cerca”.

Schermata per la ricerca di un progetto UNI in Inchiesta Pubblica Finale

In particolare, occorrerà inserire:

  • UNI1605398 – per le protezioni antiurto in ambito industriale
  • UNI1609663 – per la figura professionale del Project Manager

 

Clicca qui per accedere alla pagina dell’inchiesta pubblica finale dell’UNI

compensus
compensus

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.