Home » BIM Topic » BIM news » Premio Industria Felix 2023: ACCA insignita per il terzo anno consecutivo dell’Alta Onorificenza di Bilancio

Premio industria felix acca 2023

Premio Industria Felix 2023: ACCA insignita per il terzo anno consecutivo dell’Alta Onorificenza di Bilancio

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

ACCA premiata per performance gestionale e affidabilità finanziaria tra le Top imprese con sede legale in Italia del settore Servizi innovativi

Performante a livello gestionale e affidabile finanziariamente: anche quest’anno ACCA vede riconfermata la sua presenza nell’Albo d’Oro del Premio Industria Felix – L’Italia che compete, insignita dell’Alta Onorificenza di Bilancio.

Sono 196 (su 700mila) le imprese più competitive d’Italia che, in modo oggettivo tramite algoritmo di bilancio e rating finanziario, hanno ricevuto il Premio lunedì 11 dicembre a Milano, in piazza Affari a Palazzo Mezzanotte, sede di ELITE e Borsa Italiana.

Il prestigioso riconoscimento è arrivato per mano del Comitato scientifico coordinato a livello nazionale dal professor Cesare Pozzi, docente di Economia industriale dell’Università Luiss Guido Carli, nell’ambito dell’evento organizzato da Industria Felix Magazine, trimestrale di economia e finanza pubblicato in supplemento con Il Sole 24 Ore, in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, Associazione culturale Industria Felix, con il sostegno di Confindustria, con il patrocinio di Simest (Gruppo Cassa Depositi e Prestiti), con la media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, Plus Innovation, M&L Consulting Group.

In quest’edizione 2023 il Comitato scientifico di Industria Felix ha scelto di premiare ACCA dopo un’analisi sui bilanci di circa 700.000 società di capitali con sede legale in Italia, basandosi sui dati dell’anno fiscale 2021. L’inchiesta di Industria Felix è stata condotta basandosi su criteri scelti per misurare in modo oggettivo la solidità economica e finanziaria delle società prese in esame, a partire da un algoritmo sviluppato per soppesare quelle coi migliori Mol e Roe positivo, in utile, con un rapporto oneri finanziari/Mol inferiore al 50% e un livello di occupazione stabile o crescente.

Tutti parametri che ACCA ha saputo esprimere al meglio.

Così Guido Cianciulli, CEO di ACCA software: “Siamo orgogliosi di questo premio, che attesta la solidità economico-finanziaria di ACCA e il virtuoso percorso di crescita che abbiamo intrapreso in un mercato sempre molto competitivo. Ci impegniamo per creare valore sul territorio nazionale valorizzando le opportunità offerte dall’innovazione per raggiungere obiettivi sempre più sfidanti. Un percorso tanto impegnativo quanto gratificante che ci permette di godere della gioia e dell’orgoglio di essere riconosciuti, anche quest’anno, come espressione dell’imprenditoria che vuole e sa competere nel modo giusto.
Tutto questo per noi è un incentivo ad investire ulteriormente, continuando a puntare su quelli che sono i pilastri della nostra strategia: valorizzazione delle risorse interne e innovazione continua. Come azienda, guardiamo al futuro, ma con la stessa concretezza e lucidità che ci ha permesso di ottenere quest’importante risultato.

guido cianciulli acca software

Guido Cianciulli – CEO ACCA software

In questo momento il mio pensiero va all’intero gruppo dirigente e a tutti i collaboratori, che hanno fatto sì che questo traguardo fosse raggiunto e con cui intendo condividere l’onore di questo premio.”

 

 

software-acca-gamma-completa
software-acca-gamma-completa

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *