Online i portali ENEA 2021 per l’invio delle comunicazioni ecobonus e bonus casa

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Operativi i nuovi portali ENEA per l’invio delle comunicazioni 2021 relative a ecobonus e bonus casa

Sono online portali ENEA dedicati all’ecobonus 2021 ed al bonus casa 2021.

Attraverso i portali si potranno così trasmettere all’ENEA i dati relativi agli interventi di efficienza energetica con fine lavori nel 2021 che possono beneficiare delle detrazioni fiscali.

Il termine per l’invio dei dati è di 90 giorni dalla data di fine lavori; per tutti gli interventi conclusi tra il 1 gennaio 2021 e il 25 gennaio 2021, il termine di 90 giorni decorre dal 25 gennaio 2021.

All’ENEA debbono essere inviati:

  • i dati relativi alle riqualificazioni energetiche del patrimonio edilizio esistente (incentivi del 50%, 65%, 70%, 75%, 80%, 85%) e i dati bonus Facciate (incentivi del 90%) devono essere inseriti sulla sezione ecobonus;
  • i dati per gli interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili che usufruiscono delle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie, devono essere inseriti sulla sezione bonus Casa.

I siti ecobonus 2021 e bonus casa 2021 sono raggiungibili dal portale ENEA dal quale si può accedere anche al sito dedicato al Superbonus per le detrazioni fiscali del 110%.

 

Clicca qui per accedere al portale ecobonus 2021

Clicca qui per accedere al portale bonus casa 2021

 

usBIM.superbonus

 

3 commenti
  1. Diego
    Diego dice:

    Gentile Biblus,
    alla luce della applicazione dei massimali specifici per interventi iniziati dopo il 6/10/2020, nel caso di interventi singoli come schermature solari o infissi da portare in detrazione al 50%, per i quali i requisiti tecnici sono indicati dalla dichiarazione del fornitore,la cifra da indicare nella comunicazione ENEA, è sempre e comunque quella effettivamente sostenuta e indicata in fattura?

    Rispondi
    • Mario Guerriero
      Mario Guerriero dice:

      Ciao Diego,
      sì la cifra da indicare sul portale ENEA è quella indicata in fattura (materiali + posa in opera).

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *