Home » Notizie » Acustica » Isolamento acustico serramenti, nuova norma UNI 11296:2024

Isolamento acustico edifici

Isolamento acustico serramenti, nuova norma UNI 11296:2024

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Isolamento acustico dal rumore esterno: la norma UNI 11296:2024 definisce i criteri per la posa in opera dei serramenti

Dal 3 maggio 2024 è disponibile sul sito UNI la norma 11296:2024 riguardante:

Acustica in edilizia – Posa in opera di serramenti e altri componenti di facciata – Criteri finalizzati all’ottimizzazione dell’isolamento acustico di facciata dal rumore esterno.

La norma – che sostituisce la precedente UNI 11296:2018 – si applica agli interventi su edifici esistenti e di nuova costruzione, riferiti unicamente ai casi di propagazione del rumore per via aerea.

La norma 11296:2024 è una guida fondamentale per professionisti del settore come progettisti e serramentisti e offre indicazioni chiare e aggiornate sulla verifica dell’isolamento acustico dai rumori esterni e la scelta adeguata di materiali per facciate, tapparelle, finestre e sistemi di ventilazione.

Rispetto alla precedente versione del 2018, la normativa 2024 include numerosi disegni e schemi che arricchiscono le pratiche di progettazione e installazione, trasformando le “buone prassi del mestiere” in “buone pratiche indicate in norma”.

Ricordiamo che per il contenimento dell’inquinamento da rumore all’interno degli ambienti abitativi  i riferimenti normativo sono il D.P.C.M. 5 dicembre 1997Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici” (in vigore dal 20-02-1998) e la norma UNI 11367 (“Classificazione acustica degli edifici”).

Per avere la certezza di operare in linea con tali prescrizioni, ti consiglio:

La UNI 11296:2024 sull’isolamento acustico degli edifici e posa in opera di serramenti ed altri componenti

La 11296:2024 definisce i criteri per la posa in opera di componenti di facciata, quali:

  • serramenti;
  • sistemi dispositivi per il passaggio dell’aria;
  • sistemi di oscuramento/schermatura;
  • altri componenti presenti in facciata.

Si applica anche ai serramenti interni di separazione tra ambienti che richiedono protezione dal rumore.

L’appendice A della norma costituisce documento di riferimento per l’applicazione dei D.P.R. 18 novembre 1998, n. 459 (art. 5) e 30 marzo 2004, n. 142 (art. 6 e 7), relativi alle disposizioni per il contenimento e la prevenzione dell’inquinamento acustico derivante dal traffico veicolare e ferroviario, mediante interventi diretti sui ricettori.

La norma fornisce, inoltre, indicazioni sulla verifica dell’isolamento acustico della facciata dal rumore esterno.

La UNI 11296:2024 è scaricabile a pagamento dal sito UNI

 

suonus
suonus

 

0 commenti

Lascia un Commento

Cosa ne pensi?
Lascia un commento sull'articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *