Home » Notizie » Opere edili » Infrastrutture gas: ecco le nuove UNI su progettazione, costruzione e collaudo

UNI10619 parte 1, 2, 3, sulla progettazione, costruzione, collaudo delle infrastrutture gas

Infrastrutture gas: ecco le nuove UNI su progettazione, costruzione e collaudo

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Disponibile la parte 1-2-3 della UNI 10619 aggiornate al 2023 sulla progettazione, costruzione e collaudo delle infrastrutture del gas

La serie UNI 10619 si occupa della progettazione, costruzione e collaudo delle infrastrutture del gas dei sistemi di controllo della pressione e sistemi di misura del gas naturale, funzionanti con pressione a monte massima di 12 bar per utilizzo tecnologico e per sistemi di controllo che non rientrano nel campo di applicazione della UNI 8827 e della UNI 10390.

Nel dettaglio, il comitato dell’UNI “CIG – Comitato italiano gas” si è occupato della redazione aggiornata delle:

  • UNI 10619-1:2023Infrastrutture del gas – Stazioni di controllo della pressione e di misura del gas alimentate con pressione di monte massima di 12 bar – Parte 1: Termini e definizioni – Alloggiamenti e parti comuni – Progettazione, costruzione e collaudo“;
  • UNI 10619-2:2023Infrastrutture del gas – Stazioni di controllo della pressione e di misura del gas alimentate con pressione di monte massima di 12 bar – Parte 2: Sistemi di controllo della pressione – Progettazione, dimensionamento e identificazione“;
  • UNI 10619-3:2023Infrastrutture del gas – Stazioni di controllo della pressione e di misura del gas alimentate con pressione di monte massima di 12 bar – Parte 3: Sistemi di misura del gas – Progettazione, costruzione e collaudo“.

Progettare impianti gas oggi è più semplice attraverso un CAD ad oggetti reti GAS di ogni tipo, dal disegno ottieni automaticamente calcoli di dimensionamento ed elaborati tecnici, per questo desidero consigliarti l’utilizzo del giusto software per il calcolo reti gas. Ma puoi fare di più, ed è per questo che hai a disposizione il software BIM Impianti MEP  per la progettazione e la modellazione 3D di impianti MEP abbinato alla progettazione architettonica BIM.

La UNI 10619-1:2023: progettazione, costruzione e collaudo infrastrutture gas

La parte 1 della UNI 10619 fornisce i termini e le definizioni e prescrive i criteri per la progettazione, la costruzione e collaudo degli alloggiamenti e parti comuni:

  • dei sistemi di controllo della pressione;
  • dei sistemi di misura;
  • dei sistemi di controllo della pressione e dei sistemi di misura.

Tali sistemi si riferiscono a gas combustibili della prima e seconda famiglia in accordo alla UNI EN 437, alimentati da condotte con pressione a monte massima di 12 bar (MOPU ≤ 12 bar), poste a valle di una stazione di controllo della pressione e misura del gas naturale.

La norma si applica ai sistemi alimentati da condotte con MOPU ≤ 12 bar, poste a valle di una stazione di controllo della pressione e misura del gas che rientra nello scopo e campo di applicazione della UNI 9167.

Per quanto riguarda i nuovi sistemi di controllo della pressione alimentati da centrali di gas di petrolio liquefatti (GPL), per gas della terza famiglia secondo la UNI EN 437, con portata massica maggiore di 250 kg/h1, la presente norma è applicabile limitatamente ai seguenti criteri specifici, ove applicabili:

  • numero e tipologia dei componenti;
  • prestazioni dei componenti (classe di precisione e valori di taratura).

La UNI 10619-1:2023 sostituisce la UNI 10619-1:2014.

La UNI 10619-2:2023 sui sistemi di controllo della pressione

La parte 2 della UNI 10619 prescrive i criteri per la progettazione, dimensionamento e identificazione dei sistemi di controllo della pressione per gas combustibili della prima e seconda famiglia in accordo alla UNI EN 437, alimentati da condotte con MOPU ≤ 12 bar, poste a valle di una stazione di controllo della pressione e misura del gas che rientra nello scopo e campo di applicazione della UNI 9167.

La UNI 10619-2:2023 sostituisce la UNI 10619-2:2014.

La UNI 10619-3:2023 sui sistemi di misura del gas

Per concludere, la parte 3 della norma prescrive i criteri per la progettazione, la costruzione e collaudo dei sistemi di misura, per i medesimi gas combustibili della prima e seconda parte (sopra riportati).

La UNI 10619-3:2023 sostituisce la UNI 10619-3:2014.

 

Le UNI 10619-1:2023, UNI 10619-2:2023, UNI 10619-3:2023  sono scaricabili a pagamento dal sito UNI

 

 

impiantus-gas
impiantus-gas

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *