Home » Notizie » Bonus edilizi » Detrazione 65%, stop alla comunicazione per i lavori a cavallo di più periodi di imposta

Detrazione 65%, stop alla comunicazione per i lavori a cavallo di più periodi di imposta

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Non è più necessaria la presentazione del modello IRE (Interventi di Riqualificazione Energetica.

 

L’art. 12 del recente Decreto legislativo n. 175/2014, contenente misure in materia di semplificazione fiscale (v. articolo “Prende il via la semplificazione fiscale: pubblicato in Gazzetta il D.Lgs. 175/2014”) dispone che non è più necessaria la presentazione del modello IRE (Interventi di Riqualificazione Energetica) all’Agenzia delle Entrate.

 

Fino ad oggi, infatti, secondo quanto disposto dall’art. 29, comma 6, del D.L. 185/2008 e dal Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 6 maggio 2009, entro il 31 marzo di ogni anno i contribuenti che hanno fruito del bonus del 55%-65% per i lavori che proseguono per più periodi di imposta dovevano inviare telematicamente il modello IRE con le spese sostenute.

Tale obbligo viene ora definitivamente annullato.

 

 

Clicca qui per scaricare il D.Lgs. 21 novembre 2014, n. 175
 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *