Home » Notizie » Professioni tecniche » Cos’è un decreto legge? E che differenza c’è tra una legge, un decreto legislativo e un’ordinanza? Ecco tutto quello che occorre sapere

Cos’è un decreto legge? E che differenza c’è tra una legge, un decreto legislativo e un’ordinanza? Ecco tutto quello che occorre sapere

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

In questo articolo riproponiamo ai nostri lettori un utilissimo Speciale di BibLus-net sull’ordinamento giuridico italiano, la gerarchia normativa e la risoluzione dei conflitti

In Italia spesso accade che alcune questioni vengano trattate da diversi provvedimenti normativi, come ad esempio leggi, decreti legge, decreti legislativi, decreti ministeriali, circolari, etc.

Ingegneri, architetti, geometri e imprese, ma anche le stesse P.A., sono costretti a districarsi tra numerosi provvedimenti di varia natura, nonostante i frequenti tentativi del Legislatore di razionalizzare e coordinare tutte le disposizioni in un Testo Unico (es. testo unico edilizia, testo unico sicurezza, testo unico beni culturali, etc.).

Tutti i provvedimenti normativi hanno un preciso ordine gerarchico, la cui conoscenza può semplificare la vita professionale di tutti i tecnici.

Lo speciale che riproponiamo tratta i seguenti argomenti:

  • La gerarchia delle fonti del Diritto
  • La Costituzione
  • Le Leggi
  • I Decreti Legislativi
  • I Decreti Legge
  • I Decreti del Presidente della Repubblica
  • I Decreti ministeriali, i Decreti del Presidente del Consiglio e i Decreti Interministeriali
  • Le Circolari
  • I Pareri
  • Le principali fonti comunitarie
  • Trattati istitutivi della Comunità europea
  • Regolamenti
  • Direttive
  • Criteri per la risoluzione dei conflitti tra diversi provvedimenti
  • Criterio gerarchico
  • Criterio cronologico
  • Criterio di specialità
  • Criterio di competenza
  • Appendice 1 – Glossario sintetico
  • Appendice 2 – La Costituzione

 

Clicca qui per scaricare lo Speciale BibLus-net sull’ordinamento giuridico italiano

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *