Home » BIM Topic » BIM nelle costruzioni » Comunicazione in edilizia: 5 tips per migliorarla

Communication in construction

Comunicazione in edilizia: 5 tips per migliorarla

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

La comunicazione in edilizia è indispensabile per garantire la buona riuscita di un progetto. Scopri subito i 5 consigli per migliorarla.

La realizzazione di un’opera edile coinvolge diversi ruoli, compiti ed obiettivi e per far sì che il tutto si svolga correttamente e senza intoppi c’è bisogno di una chiara ed efficiente comunicazione: solo una comunicazione efficace tra le parti in gioco garantisce il successo di un progetto.

Per questo ti consiglio di:

Qual è il ruolo della comunicazione nell’edilizia?

La comunicazione in edilizia ha un ruolo determinante per garantire la buona riuscita del progetto costruttivo e consentire il raggiungimento degli obiettivi prefissati dall’inizio alla fine del cantiere.

Infatti in un cantiere entrano in gioco numerose figure:

  • ingegneri;
  • architetti;
  • appaltatori;
  • direttori di cantiere;
  • operai;
  • camionisti;
  • produttori;
  • fornitori;
  • etc.;

tutti devono seguire una catena di comunicazione, che guida processi e compiti, in modo tale che siano svolti in maniera accurata ed efficiente, evitando errori e ritardi.

Perché la comunicazione è così importante nell’edilizia?

La comunicazione è importante in un processo edilizio perché:

  • migliora il lavoro del team e la collaborazione;
  • rafforza il rapporto di squadra;
  • ottimizza le lavorazioni, evitando intoppi.

In contrapposizione, una mancata efficace comunicazione in cantiere comporterebbe il completamento errato del progetto o addirittura il mancato completamento.

esempio di comunicazione edilizia - discussione tra figure tecniche per la realizzazione del progetto

Conseguenze di problemi di comunicazione nel settore edile

Come abbiamo già accennato precedentemente, problemi di comunicazione nel settore edile hanno una serie di conseguenze disastrose:

  • riduzione della salute e sicurezza nell’ambiente di lavoro: una cattiva comunicazione può generare un maggior numero di incidenti e potenziali pericoli che attaccano l’incolumità di chi lavora;
  • diminuzione della produttività: se gli operatori non sanno come muoversi e cosa fare le lavorazioni non vengono sviluppate efficientemente;
  • ritardi: la scarsa comunicazione genera ritardi nel flusso di informazioni e di conseguenza ritardi nei progetti;
  • aumento dei costi: incidenti o ritardi dovuti ad una scarsa comunicazione aumentano i costi, causando enormi problemi di budget per tutti i Project Manager;
  • errori nelle modalità realizzative: una errata comunicazione sulle specifiche di progetto, sul sito e sui materiali comporta la generazione di errori progettuali ed esecutivi;
  • confusione generale: il gruppo di lavoro perde di vista gli obiettivi, che non sono ben chiari e non sa come muoversi correttamente per raggiungerli.

Come superare le barriere comunicative nell’edilizia: ecco 5 tips utili

Per superare le barriere comunicative e migliorare la comunicazione nel settore edilizio ti invito a seguire questi 5 consigli utili:

  1. stabilisci una chiara linea di comunicazione: identificare una catena di comando limpida in un cantiere standardizza la comunicazione. Ciò deve essere stabilito già nei documenti contrattuali come disegni, tavole, specifiche tecniche, che guidano ed indirizzano l’iter comunicativo di ciascuna figura tecnica, secondo la giusta gerarchia;
  2. ascolta in maniera attiva: in campo l’ascolto attivo è importante, per comprendere a pieno ciò che viene detto e chiesto e per rispondere in maniera chiara e concisa, incoraggiando al dialogo collettivo;
  3. cerca di comunicare in maniera chiara e professionale: non dilungarti troppo quando devi impartire un ordine, cerca di non complicare il tuo messaggio ed evita discorsi confusionari, cerca di essere il più comprensibile possibile ed assicurati che vengano intraprese le azioni appropriate;
  4. implementa controlli di qualità della comunicazione: così come nelle altre attività produttive, anche nello sviluppo delle comunicazioni è utile un controllo di qualità, che ti consente di controllarle ed avere i giusti feedback;
  5. sfrutta la tecnologia: per rimanere al passo con i tempi devi utilizzare la tecnologia a tuo vantaggio: un construction management software fa sicuramente al caso tuo! Esso ti garantisce un sistema di comunicazione interna online che elimina qualsiasi altro metodo di comunicazione, come mail o documenti cartacei, che creano solo confusione e disordine. In un’unica piattaforma potrai gestire e programmare qualsiasi aspetto della tua costruzione, individuando le problematiche direttamente sul modello e comunicandole al team mediante rapidi task di risoluzione.
Funzionamento di usBIM.resolver - utility per migliorare la comunicazione in edilizia

Funzionamento di un software per il construction management – usBIM.resolver

usbim-resolver
usbim-resolver
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *