Proroghe comunicazione cessione del credito, sconto in fattura e 730 precompilato

Comunicazione cessione del credito e sconto in fattura: proroga al 29 aprile

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Bonus edilizi: sono state prorogate le scadenze per le comunicazioni della cessione del credito, sconto in fattura e 730 precompilato. Ecco le date

La naturale scadenza per la comunicazione dell’opzione per la cessione del credito per le spese sostenute nell’anno precedente è il 16 marzo.

Come già avvenuto lo scoro anno, anche nel 2022 arriva la proroga: entro il 29 aprile 2022 sarà possibile trasmettere la comunicazione all’Agenzia delle Entrate relativa all’esercizio dell’opzione ( cessione del credito / sconto in fattura), sia per il superbonus che per le altre detrazioni edilizie, per le spese sostenute nel 2021 e per le rate residue delle spese 2020.

Con un emendamento al decreto Sostegni ter approvato dalla Commissione Bilancio del Senato, il termine ultimo per procedere con la trasmissione slitta dal 7 al 29 aprile 2022.

Per effetto di tale proroga, slitterà anche il 730 precompilato, che sarà reso disponibile dall’Agenzia delle Entrate entro il 23 maggio 2022.

Per orientarti correttamente e conoscere tutti i dettagli su bonus edilizia e detrazioni fiscali, puoi utilizzare 2 utili strumenti:

 

 

usBIM.superbonus

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.