Home » BIM Topic » BIM e architettura » Come usare il BIM per realizzare un progetto architettonico: ML HOUSE

Usare il BIM per realizzare un progetto architettonico: ML HOUSE

Come usare il BIM per realizzare un progetto architettonico: ML HOUSE

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Come usare un software BIM per realizzare un progetto architettonico: tutti gli step operativi con foto e video per riprodurre il progetto di ML HOUSE, la fantastica residenza in stile moderno

In questo articolo analizziamo la varie fasi da seguire per progettare con un software BIM una residenza moderna.
L’esempio architettonico che prendiamo in considerazione è ML HOUSE, residenza portoghese realizzata dallo studio Atelier Jps.

Progettare con il BIM: descrizione del progetto

La struttura presa ad esempio è situata in Portogallo, precisamente a Caxias; l’abitazione è stata realizzata per una giovane coppia e i loro due figli e si distingue per la sua architettura essenziale ma accogliente.
La particolarità dell’abitazione che si sviluppa su 2 livelli è data dal contrasto volumetrico e dai giochi di colore degli elementi di facciata.

Il prospetto che affaccia verso la strada è caratterizzato da grandi vetrate schermate da elementi lamellari che permettono di mantenere la privacy degli spazi interni.

Il lato che sporge sulla piscina è rivestito di intonaco bianco con imponenti cornici che racchiudono le aperture, che caratterizzano fortemente la costruzione.

Lungo il perimetro esterno della casa è stato realizzato un percorso in legno che conduce nell’area retrostante dove si trova la piscina e l’area relax della zona giorno.

Progettare con il BIM: distribuzione architettonica degli spazi

Gli interni si caratterizzano per le ampie vetrate e la zona relax, con una vasca idromassaggio che definisce un angolo di riposo e svago nel contesto del soggiorno.

E’ presente una scala che, grazie alla sua struttura leggera, sembra quasi sospesa e separa la zona giorno del pian terreno dalla zona notte del piano primo.

ML_House-scala interna

Vista con rendering della scala interna ML-House

I colori interni richiamano quelli esterni; il pavimento è color grigio scuro mentre le pareti sono completamente bianche, combinate con texture in legno.

ML-House_Dettaglio vista interna

Vista con rendering della texture del pavimento

Progettare con il BIM: utilizzo del software BIM Edificius per riprodurre il progetto di ML HOUSE

Per riprodurre il progetto di ML HOUSE usiamo Edificius, il software BIM per la progettazione architettonica.

Progettare con il BIM: modellazione del terreno

La progettazione con Edificius inizia con la definizione delle aree esterne, mediante gli strumenti di modellazione del terreno. Sono presenti varie funzionalità, tra cui:

  •  curve di livello
  •  movimentazione terra
  • ecc.

Il video seguente mostra come procedere in maniera semplice per definire le aree esterne.

Procediamo a definire le pareti esterne del fabbricato sfruttando la possibilità di importazione delle piante in formato “.dwg” (o “.dxf”).

Dopo aver importato la pianta inseriamo :

  • pilastri
  • travi
  • pareti perimetrali
  • tramezzi
  • solai
  • porte
  • finestre
  • scale
  • arredi
  • elementi vari

Progettare con il BIM: definizione dei materiali

I materiali utilizzati per la riproduzione del progetto sono stati prelevati dalla Libreria Oggetti BIM di Edificius.
Edificius offre un catalogo contenente una serie di materiali pronti per essere usati al fine di ottenere rappresentazioni molto realistiche. Nei prossimi appuntamenti mostreremo nel dettaglio come definire i materiali per ottenere risultati fotorealistici.

Come progettare con il BIM: come fare rendering fotorealistici

Terminato il modello, procediamo alla generazione di meravigliosi rendering fotorealistici, semplicemente posizionando la visuale (telecamera) nel punto desiderato.
Non è stato necessario specificare parametri complessi; i settaggi di default consentono di ottenere già risultati altamente professionali.
Si procede infine alla produzione di un filmato con rendering in tempo reale che permette di vedere immediatamente i risultati della nostra modellazione.

Progettare con il BIM: generazione delle tavole esecutive

Terminata la modellazione del progetto con il software BIM, è possibile ottenere tutte le tavole grafiche senza particolari sforzi.
Infatti, dall’unico modello creato è possibile generare automaticamente:

  •  piante
  • prospetti
  • sezioni
  • assonometrie
  • prospettive
  • ecc.

Clicca qui per scaricare e conoscere tutti i dettagli su Edificius, il software ACCA per la progettazione BIM