Home » Notizie » Opere edili » Ciclo di seminari sulla gestione delle infrastrutture viarie

Ciclo seminari gestione infrastrutture viarie

Ciclo di seminari sulla gestione delle infrastrutture viarie

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Dal 7 giugno al 12 luglio all’Ordine degli Ingegneri di Salerno un ciclo di seminari sui modelli di gestione delle infrastrutture viarie in aree ad elevato rischio geologico

Il 7 giugno 2023 si darà l’avvio al ciclo di seminari interdisciplinari sulla corretta applicazione delle nuove linee guida del D.M. 586/2020 per la gestione integrata delle infrastrutture di trasporto.

Il ciclo di seminari partirà il 7 giungo e si struttura in 5 incontri fino al 12 luglio. Sarà l’occasione per illustrare i modelli di ricerca sperimentale in corso finalizzati all’implementazione degli approcci integrati da attuare per l’analisi dell’interazione in situ e di area vasta tra contesto geologico ed infrastrutture varie in aree al alto rischio geologico (sismico, vulcanico) ed idrogeologico (alluvioni e frane).

Il seminario introduttivo si terrà mercoledì 7 giugno 2023 alle ore 15.00 presso la Sala De Angelis della sede dell’Ordine degli ingegneri di Salerno.

La partecipazione è gratuita.

Ai partecipanti ingegneri e geologi saranno riconosciuti 3 CFP per ogni incontro.

I seminari sono organizzati dall’’Ordine degli Ingegneri di Salerno, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Civile (DICIV), il Consorzio interUniversitario per la previsione e la prevenzione dei Grandi Rischi (CUGRI) e l’Ordine dei Geologi della Campania aperti a ingegneri e geologi.

È richiesta la pre-registrazione qui. Puoi anche leggere e/o scaricare l’intero programma qui.

Gli incontri del seminario

Il ciclo di incontri sarà così strutturato come di seguito riportato.

Mercoledì 7 giugno

Introduzione

  • Raffaele Tarateta, Presidente Ordine Ingegneri Salerno;
  • Egidio Grasso, Presidente Ordine dei Geologi della Campania;
  • Gianvittorio Rizzano, Direttore Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università degli Studi di Salerno (UNISA, DICIV) e docente di “Tecnica delle Costruzioni” UNISA, DICIV;
  • Domenico Guida, Direttore Consorzio inter-Universitario per la previsione e la prevenzione dei Grandi Rischi (CUGRI) e docente di “Geologia e Geomorfologia” UNISA, DICIV.

Relazioni

  • ANSFISA e la cultura della sicurezza delle infrastrutture stradaliNunzio Di Martino
  • La gestione del tronco autostradale A3: Salerno – Pompei – NapoliElena Repetto
  • Tavola rotonda di presentazione del ciclo di seminari;
  • Conclusioni a cura di Luca Cascone – Presidente della IV Commissione Consiliare (Urbanistica, Trasporti e Lavori Pubblici) Regione Campania

Mercoledì, 14 giugno 2023

  • Il modello strategico tecnico-istituzionale – Domenico Guida
  • Il modello di sperimentazione di gestione integrata di sorveglianza delle infrastrutture viarieLuigi Petti
  • Il sistema informativo del rischio infrastrutturaleAntonello Cestari
  • La verifica idraulica degli attraversamenti fluvialiPaolo Villani 

Mercoledì, 21 giugno 2023

  • Modelli di simulazione per la gestione integrata del sistema di trasportoStefano De Luca
  • Il modello di analisi del rischio da frana orientato alle infrastrutture di mobilitàSettimio Ferlisi
  • Il modello di ispezione e sorveglianza della viabilità principale e secondariaRosario Montuori

Mercoledì, 28 giugno 2023

  • Aspetti geologici connessi all’applicazione delle Linee GuidaFrancesco Russo
  • Modelli e metodi per l’analisi del rischio stradale in galleriaCiro Caliendo 

Mercoledì, 05 luglio 2023

  • Frane e linee guida per la sicurezza e il monitoraggio dei ponti esistentiFrancesco Maria Guadagno
  • Indagini e modelli per l’analisi di ponti esistenti: il caso studio del ponte San Nicola in BeneventoMaria Rosaria Pecce

Mercoledì, 12 luglio 2023

  • Metodologie per la valutazione della forza di impatto per la progettazione di gallerie paramassiVincenzo Piluso
  • Piattaforme cloud e modelli 3D open BIM per la creazione e gestione di modelli di ispezione, monitoraggio e manutenzione infrastrutture – Alfonso D’Urso, ACCA Software S.p.A.

 

È richiesta la pre-registrazione qui. Puoi anche leggere e/o scaricare l’intero programma qui.

 

usbim-gis
usbim-gis

 

0 commenti

Lascia un Commento

Cosa ne pensi?
Lascia un commento sull'articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *