bonus barriere architettoniche 2022 novità e regole

Bonus Barriere architettoniche 2022: novità e regole per il 2022

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Bonus Barriere architettoniche: le novità per il 2022, le nuove regole e gli strumenti per non sbagliare

Quali sono le regole per il nuovo bonus Barriere architettoniche 2022? Eccole in sintesi:

  • detrazione 75%
  • scadenza: 31/12/2022
  • cessione del credito: 31/12/2022
  • non afferisce all’articolo 16-bis TUIR

Vediamo in dettaglio tutto quello che i tecnici dell’edilizia (ingegneri, architetti, geometri, imprese edili) devono sapere sul bonus barriere architettoniche 2022.

bonus barriere architettoniche 2022 novità e regole

Nuovo bonus Barriere architettoniche 2022: ecco le regole per non sbagliare

Si tratta di una misura introdotta a favore degli interventi direttamente finalizzati al superamento e all’eliminazione delle barriere architettoniche in edifici esistenti. La detrazione spetta per le spese sostenute dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022.

I lavori che rientrano nel bonus sono:

  • interventi direttamente finalizzati al superamento e all’eliminazione di barriere architettoniche in edifici già esistenti
  • interventi di automazione degli impianti degli edifici e delle singole unità immobiliari funzionali ad abbattere le barriere architettoniche
  • in caso di sostituzione dell’impianto, interventi per lo smaltimento e la bonifica dei materiali e dell’impianto sostituito
limiti di spesa variano in base al numero delle unità immobiliari all’interno degli edifici:
  • 50.000 euro per gli edifici unifamiliari o per le unità immobiliari all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti o dispongano di uno o più accesso esterno autonomo;
  • 40.000 euro per unità immobiliare nel caso di edifici composti da 2 a 8 unità immobiliari;
  • 30.000 euro per unità immobiliare nel caso di edifici composti da più di 8 unità immobiliari.
La detrazione può essere fruita nella dichiarazione dei redditi in 5 quote annuali oppure è possibile optare per lo sconto in fattura o la cessione del credito.

Per seguire correttamente tutte le nuove regole sul bonus facciate 2022 e sugli altri bonus edilizia 2022 ti consiglio 2 strumenti indispensabili:

 

Scopri l’elenco completo dei bonus edilizia prorogati per il 2022 con novità e regole

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.