Home » BIM Topic » News, varie e brevi » Integrazione BIM e GIS: il CIM

Integrazione BIM e GIS: il CIM

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Formazione On Demand | Come leggere le informazioni dei modelli BIM delle costruzioni su scala territoriale con il GIS per migliorare la gestione e la pianificazione urbana

Il geoportale CIM (City Information Modeling) Open BIM ha lo scopo di consentire la visualizzazione su scala territoriale di oggetti modellati tramite il BIM, corredati dalle informazioni ad essi collegate. Dall’incrocio delle informazioni fornite dalle cartografie tematiche, individuate come layer geografici di base, e del contenuto informativo dei modelli BIM caricati in piattaforma usBIM.platform, è possibile restituire sul geoportale CIM un cruscotto di indicazioni utile alla pianificazione ed al governo del territorio.

Trasferendo i dati da un livello informativo puntuale, rappresentato dal singolo edificio, ad uno più ampio di contesto, si potrà fornire un insieme di dati a supporto di valutazioni e decisioni, determinanti nei processi gestionali e progettuali sia urbani che territoriali.

Ma come l’integrazione del BIM con sistemi di informazione geografica (GIS) può giocare un ruolo rilevante nel migliorare l’efficienza della gestione e pianificazione urbana?

Di questo e di usBIM.gis, l’applicazione in cloud per geolocalizzare i tuoi modelli BIM su mappe tematiche GIS,  si parlerà alla Convention ACCA 2022, terza edizione del grande digital event firmato ACCA, nell’appuntamento on demand disponibile online senza limiti di orario dal 22 al 25 novembre.

bim e gis - usBIM.gis

In questo incontro vedremo insieme:

  • presentazione del geo portale CIM (City Information Modeling) Open BIM;
  • caso studio: integrazione del BIM con i sistemi di informazione geografica (GIS);
  • come il CIM può migliorare la gestione e la pianificazione urbana e territoriale.

Vantaggi del corso

L’incontro formativo ti è utile per conoscere i vantaggi di un nuovo strumento per la visualizzazione su scala territoriale delle informazioni dei modelli BIM, nei processi decisionali legati al governo del territorio.

I numeri della Convention ACCA 2022

Il più grande digital event del settore dell’edilizia è dal 22 al 25 novembre: un programma ricchissimo per offrirti la più ampia possibilità di scelta, la massima libertà di personalizzazione, la migliore esperienza digitale possibile.

  • 4 giornate di approfondimento tecnico e presentazione di casi studio
  • 3 sezioni per 12 macro argomenti dell’edilizia
  • 100 eventi gratuiti in live streaming, con i maggiori esperti del settore in live chat
  • 49 incontri formativi su BIM, novità tecnologiche e normative
  • 60 demo sui software ACCA più usati dai tecnici italiani
  • 40 eventi on demand da seguire quando vuoi
  • 25 super ospiti dal mondo dell’università e della ricerca
  • 15 grandi progetti e casi studio di grandi imprese e università
  • 8 ore dedicate alla soluzione di casi di assistenza e al confronto con gli utenti dei software ACCA

Come partecipare all’evento

Partecipa gratuitamente alla Convention ACCA 2022 e assisti a tutti gli eventi di tuoi interesse. Per te una serie di grandi vantaggi: regali, premi, esclusività!

Iscriviti Gratis e scopri tutto su Convention ACCA 2022.

 

convention-acca-2022
convention-acca-2022

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *