Pubblicati da Giuseppe De Luca

Giuseppe lavora in ACCA dal 2019. E’ autore di BibLus BIM e si occupa di progettazione architettonica e BIM. E’ specializzato in restauro e conservazione beni culturali.

Il report del Centro studi CNI sul Superbonus delinea l’impatto economico e sociale dell’agevolazione fino a fine 2021: interventi per 12 miliardi di PIL che occupano 153.000 lavoratori

L’asseverazione del rischio sismico deve essere presentata contestualmente al titolo edilizio, pena la perdita dell’agevolazione sismabonus

Se il Comune rimane inerte di fronte ad un’opera abusiva da demolire, deve subentrare il Prefetto con l’ausilio del Genio militare. Lo ribadisce il Tar Campania

I professionisti che ricorrano alla pubblicità su onorari troppo esigui e prestazioni gratuite infrangono il codice deontologico. Il caso degli avvocati

Il CdS chiarisce che la deroga alle altezze minime è ammissibile solo se lo prevede il regolamento edilizio locale e a determinate condizioni

Cassazione: la sostituzione di pannelli in vetro con teli in PVC a chiusura di un dehor non incide sul decoro urbano

Ecco le due nuove UNI 10411-1:2021 e UNI 10411-2:2021 sugli ascensori

Non sempre è possibile effettuare un cambio di destinazione d’uso: un sottotetto praticabile non può diventare una mansarda abitabile. I chiarimenti del CdS

La realizzazione di una piscina su un solarium necessita del permesso di costruire. Lo chiarisce il Tar Campania

Entrate: è possibile accedere al sismabonus 110 per le spese sostenute dal 1° gennaio 2021 solo se il titolo edilizio è stato rilasciato a decorrere dal 1° gennaio 2017

Per il Fisco la presentazione dell’attestazione di conformità dei lavori dopo l’atto di compravendita non incide sulla fruizione del beneficio del sismabonus acquisti

Le spese per rimuovere e sostituire i decori su una facciata al fine di consentire l’installazione del cappotto possono rientrare nelle spese agevolate a certe condizioni

Se il tetto non copre un ambiente riscaldato non va considerato nel calcolo della superficie disperdente lorda. I chiarimenti delle Entrate

L’Agenzia ribadisce che nel caso di demolizione e ricostruzione con aumento di volumetria, al volume in eccesso è possibile applicare il sismabonus 110, ma non l’ecobonus 110

Per il Tar Campania occorre valutare l’impatto effettivo che tali opere generano sul territorio

<< Articoli precedenti