Pubblicati da Francesca Ressa

Francesca lavora in ACCA dal 2008. Si è occupata nel corso degli anni di aspetti tecnici e commerciali. E’ autrice di BibLus dal 2012, seguendo tematiche legate alla sicurezza cantieri e opere edili.

Prorogati di un anno: permessi di costruire, Scia, autorizzazioni paesaggistiche e convenzioni di  lottizzazione rilasciati entro il 2022. Ambito applicativo e condizioni

E’ ufficiale: prorogato il termine del 30 giugno 2022 al 30 settembre 2022 per raggiungere il 30% dell’intervento complessivo. Ecco i dettagli

Dal 1° luglio 2023 scatta l’obbligo di qualificazione SOA per i lavori superiori a 516.000 euro che accedono ad incentivi fiscali. Non si applica ai lavori già in corso

Le misure introdotte dal PNRR 2: capacità amministrativa, efficienza energetica, fatturazioni e pagamenti elettronici

La risposta delle Entrate: le spese per l’apposizione del visto di conformità rientrano tra quelle agevolabili e possono essere oggetto di sconto in fattura

Bonus edilizi: per lavori superiori a 70.000 euro vige l’obbligo di applicazione del CCNL da indicare in fattura e verificare prima del visto di conformità

Dal 9 al 13 maggio 2022 è possibile l’invio delle comunicazioni sostitutive e gli annullamenti di comunicazione, nonché la ritrasmissione di quelle scartate

Ok alla quarta cessione dei crediti e ristrutturazione edilizia con permesso di costruire anche in zone vincolate e altro

Senza la congruità della manodopera si rischia di perdere il beneficio. Istituito il comitato che vigilerà in materia di lavori edili

Nel dettaglio: ambito di applicazione, importi, sanzioni, casi di esclusione, diffida a regolarizzare ed alcune fattispecie di lavoro illecito

Ok alla cessione anticipata banca-correntista, divieto di cessione frazionata e proroga per le unifamiliari

Per gli interventi di ristrutturazione edilizia effettuati e pagati nel 2021 la comunicazione dell’opzione può essere trasmessa entro il 29 aprile 2022

In Gazzetta il decreto per l’individuazione di procedimenti semplificati: la procedura di verifica preventiva dell’interesse archeologico sarà autonoma e correlata al livello del progetto di fattibilità

Ecco le misure approvate dal Governo: obbligo fatturazione elettronica, comunicazione Enea Superbonus, sanzioni pagamento POS

La scadenza al 31 dicembre 2025 è solo per gli edifici condominiali; il sismabonus acquisti scade il 30 giugno 2022 e l’Allegato A non contiene i costi delle opere provvisionali

<< Articoli precedenti