Pubblicati da Francesca Ressa

Francesca lavora in ACCA dal 2008. Si è occupata nel corso degli anni di aspetti tecnici e commerciali. E’ autrice di BibLus dal 2012, seguendo tematiche legate alla sicurezza cantieri e opere edili.

Dal 1° luglio 2023 scatta l’obbligo di qualificazione SOA per i lavori superiori a 516.000 euro che accedono ad incentivi fiscali. Non si applica ai lavori già in corso

Ok alla cessione del credito solo per l’intervento trainante e detrazione delle spese per gli interventi trainati; nessuna comunicazione per la fruizione in dichiarazione

Aggiornamento delle FAQ sul Superbonus: ecco come avvengono le cessioni dei crediti successive alla prima cessione o sconto in fattura

Detrazione del 50% per le spese sostenute nel 2021; del 75% per quelle sostenute nel 2022, con limiti di spesa autonomi. Per gli interventi da realizzare nel 2022 è possibile fruire della detrazione al 75 o al 110%

Per il calcolo della superficie residenziale si valuta la situazione finale; per i limiti di spesa, invece, si considera la situazione ante-intervento

Ecco le regole per l’accesso alla precompilata 730/2022 con credenziali SPID, CIE, CNS. L’invio a partire dal 31 maggio

Decreto Aiuti: individuate nuove aree per l’istallazione e la semplificazione dei procedimenti per la realizzazione di impianti rinnovabili

Prorogati di un anno: permessi di costruire, Scia, autorizzazioni paesaggistiche e convenzioni di lottizzazione rilasciati entro il 2022. Ambito applicativo e condizioni

E’ ufficiale: prorogato il termine del 30 giugno 2022 al 30 settembre 2022 per raggiungere il 30% dell’intervento complessivo. Ecco i dettagli

Le novità nella guida delle Entrate aggiornata a maggio 2022: credito d’imposta bonus under 36 e aggiornamento dei termini circa la sospensione degli adempimenti per l’agevolazione prima casa

In vigore fino al 31 dicembre 2022 le misure di protezione e prevenzione per il contrasto del rischio sanitario da infezione COVID-19 per datori di lavoro, committenti e responsabili della sicurezza

Le misure introdotte dal PNRR 2: capacità amministrativa, efficienza energetica, fatturazioni e pagamenti elettronici

La risposta delle Entrate: le spese per l’apposizione del visto di conformità rientrano tra quelle agevolabili e possono essere oggetto di sconto in fattura

Bonus edilizi: per lavori superiori a 70.000 euro vige l’obbligo di applicazione del CCNL da indicare in fattura e verificare prima del visto di conformità

Dal 9 al 13 maggio 2022 è possibile l’invio delle comunicazioni sostitutive e gli annullamenti di comunicazione, nonché la ritrasmissione di quelle scartate

<< Articoli precedenti