Attrezzature per piscine: recepita in italiano la UNI EN 13451-2

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Recepita anche in italiano la UNI EN 13451-2 sulle attrezzature per piscine ad uso pubblico. Ecco i dettagli

Che sia attività sportiva o semplicemente ludica, la sicurezza degli impianti e delle attrezzature preposte deve essere sempre al primo posto come nel caso delle piscine.

E’ per questo che UNI, con la commissione Impianti ed attrezzi sportivi e ricreativi, si è occupata di recepire anche in lingua italiana la EN 13451 parte 2 dal titolo: “Attrezzature per piscine – Parte 2: Requisiti aggiuntivi specifici di sicurezza e metodi di prova per scale a pioli, scale a gradini e corrimano“.

La UNI EN 13451-2:2020 – attrezzature per piscine

La UNI  EN 13451-2 specifica i requisiti di sicurezza per:

  • scale a pioli,
  • scale a gradini e corrimano,

in aggiunta ai requisiti di sicurezza generali della UNI EN 13451-1.

Per scala a pioli s’intende una struttura verticale con pedate orizzontali e due corrimano utilizzata per l’accesso e l’uscita dall’acqua nell’area circostante; quando si parla di scale a gradini ci si riferisce ad una struttura inclinata con pedate orizzontali e corrimano utilizzata per l’accesso e l’uscita dall’acqua nell’area circostante.

I requisiti specificati nella norma sono prioritari rispetto a quelli della UNI EN 13451-1.

La norma è applicabile a scale e corrimano fabbricati e utilizzati per l’ingresso e l’uscita dalle piscine classificate secondo quanto specificato nella UNI EN 15288-1 e UNI EN 15288-2.

All’interno della norma è riportata la EN 13451-1 Swimming pool equipment – Part 1: General safety requirements and test methods come riferimento normativo.

La UNI  EN 13451-2:2020 sostituisce la UNI EN 13451-2:2016.

 

La UNI  EN 13451-2:2020 è scaricabile a pagamento dal sito UNI

 

edificius
edificius

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *