Approvati nuovi valori limite delle trasmittanze per le detrazioni del 55%

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Il Ministro dello sviluppo economico Claudio Scajola ha firmato, lo scorso 25 gennaio, un decreto che modifica i valori limite della trasmittanza termica, per le componenti dell’involucro edilizio, il cui rispetto è necessario per accedere alle detrazioni fiscali del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica. Il nuovo decreto, in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, modifica (anche sensibilmente) i valori della trasmittanza previsti nel D.M. 11 marzo 2008.

Il Ministro dello sviluppo economico Claudio Scajola ha firmato, lo scorso 25 gennaio, un decreto che modifica i valori limite della trasmittanza termica, per le componenti dell’involucro edilizio, il cui rispetto è necessario per accedere alle detrazioni fiscali del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica.
Il nuovo decreto, in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, modifica (anche sensibilmente) i valori della trasmittanza previsti nel D.M. 11 marzo 2008.
Riportiamo di seguito una tabella in cui sono raffrontati i limiti contenuti nel DM 11/03/2008 con quelli del nuovo decreto per ciascuna delle 6 zone climatiche.

Zona
climatica
Strutture opache verticaliStrutture opache orizzontali o inclinateFinestre comprensive di infissi
CoperturePavimenti *
AttualeNuovoAttualeNuovoAttualeNuovoAttualeNuovo
A0,560,540,340,320,590,603,93,7
B0,430,410,340,320,440,462,62,4
C0,360,340,340,320,380,402,12,1
D0,300,290,280,260,300,342,02,0
E0,280,270,240,240,270,301,61,8
F0,270,260,230,230,260,281,41,6

* Pavimenti verso locali non riscaldati o verso l’esterno

Il decreto modifica i requisiti necessari all’ottenimento delle agevolazioni legati all’utilizzo di generatori alimenti a biomassa introducendo limiti per le trasmittanze delle finestre.
In particolare, in caso di utilizzo di generatori alimentati a biomasse, per ottenere le detrazioni sarà necessario che le finestre (tutte le chiusure apribili) rispettino i valori limite di trasmittanza stabiliti dall’art.4, comma 4, lettera c) del D.P.R. 59/2009.

Clicca qui per scaricare il testo del decreto in attesa di pubblicazione

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.