WhatsApp, chiamate gratis dal proprio smart-phone

WhatsApp, da oggi è possibile chiamare gratis i propri amici, ma solo da smart-phone Android (per ora)

Dopo una lunga attesa e una prima fase di distribuzione limitata, le chiamate vocali di WhatsApp arrivano su tutti gli smart-phone Android.

Diventa quindi possibile telefonare gratis a tutti i propri amici che possiedono WhatsApp (è necessario, ovviamente una connessione dati oppure essere connessi al wi-fi).

È sufficiente possedere almeno la versione 2.12.19 di WhatsApp prelevabile dal Google Play: in alto compare un’apposita icona denominata “Chiamate” di fianco a “Chat” e “Contatti”.
Fino a oggi, per ottenere la funzione era necessario ricevere una chiamata da qualcuno che l’avesse già operativa, in una sorta di passaparola che ha svolto probabilmente il ruolo di test sul campo.

Per ora la funzione è disponibile solo agli utenti Android. La versione per iOS arriverà a breve nell’App Store.

WhatsApp

Come si telefona su WhatsApp
Per effettuare una chiamata all’interno di WhatsApp è sufficiente toccare l’icona del telefono in alto a destra all’interno di una chat con uno dei propri contatti. È stata anche aggiunta una nuova sezione “Chiamate” nella quale sono elencate le ultime telefonate effettuate tramite WhatsApp.

Ogni telefonata viene gestita come una normale telefonata tramite rete cellulare, con la differenza che avviene dentro l’applicazione e senza usare la rubrica vera e propria del telefono.

L’interfaccia è semplice: una volta fatta partire la chiamata, sullo schermo appaiono i comandi per attivare l’altoparlante, chiudere la comunicazione, passare alla chat e attivare il mute.

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *