Smart-bike, la bicicletta tecnologica arriva in Europa

Smart-bike, tecnologia, design e sicurezza: queste le parole chiave di Volata, l’azienda italo-americana che sta rivoluzionando il concetto di urban-bike

Il countdown sta finalmente per terminare per gli appassionati di ciclismo, design e nuove tecnologie.

Dopo aver conquistato il pubblico e i media statunitensi, da pochi giorni è possibile prenotare anche in Europa la smart-bike di Volata Cycles. La start-up nata a Milano e sviluppatasi a San Francisco è finalmente pronta al rientro nel Vecchio Continente in grande stile, con il lancio sul mercato di un nuovo prodotto: Volata Model 1c.

Smart-bike, il concept

Il design è tutto italiano mentre il concept tecnologico è made in California.

L’idea di Marco Salvioli e Mattia De Santis, i due co-fondatori di Volata Cycles, è quella di poter integrare in una bici dal design accattivante tutta la strumentazione necessaria, un po’ come accade per l’industria automobilistica.

Volata ha studiato i bisogni e gli utilizzi specifici dei ciclisti europei, con l’obiettivo di voler applicare la tecnologia alla vita di tutti i giorni, creando un prodotto che potesse soddisfare il mercato di riferimento.

Volata Model 1c è infatti una bici di fascia altissima, ‘urban’ ma pronta per fare anche cicloturismo, una bici totalmente eco-friendly, progettata per migliorare l’esperienza di chi utilizza la bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano, risolvendo i potenziali problemi grazie all’uso di svariati accessori, che non sono però optional.

Smart-bike, caratteristiche e accessori

Un computer di bordo, luci automatiche e diverse altre funzioni interattive e per la sicurezza sono integrate e grazie alla scelta di componenti innovativi la manutenzione sarà solo un ricordo del passato.

Il computer integrato permette di visualizzare le performance, il meteo, battito cardiaco, notifiche dallo smartphone e molto altro ancora, tutto su un display a colori inserito nel manubrio, così da non dover mai staccare le mani.
Un sistema antifurto informa il proprietario se è in corso un tentativo di furto, inviando una notifica in tempo reale sullo smartphone e se la bici viene spostata si attiva un allarme e la localizzazione GPS grazie ad un localizzatore integrato nella scocca.

La trasmissione a cinghia – al posto della tradizionale catena – e il cambio interno al mozzo posteriore riducono al minimo il bisogno di manutenzione così come una dinamo inserita nel mozzo anteriore alimenta automaticamente, durante la pedalata, tutte le funzioni elettroniche eliminando così il bisogno di caricare la batteria.

Fascia di prezzo e tempi di consegna

Volata Model 1c con cambio meccanico è proposta al prezzo di 2.499 euro, mentre la versione con cambio elettronico Di2 a 2.999 euro.

Sul sito volatacycles è possibile prenotare la Model 1c, versando un anticipo di 299 euro.  Sarà poi consegnata entro Luglio 2017.

Di seguito proponiamo il video di presentazione della smart-bike.

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *