Vibrazioni: dal 6 luglio 2010 l’obbligo vale per tutte le attrezzature

L’obbligo di rispettare i valori limite di esposizione alle vibrazioni definiti dall’art. 201 del D. Lgs. n. 81/2008 per le attrezzature di lavoro messe a disposizione dei lavoratori prima del 6 luglio 2007 è scattato il 6 luglio 2010.

L’obbligo di rispettare i valori limite di esposizione alle vibrazioni definiti dall’art. 201 del D. Lgs. n. 81/2008 per le attrezzature di lavoro messe a disposizione dei lavoratori prima del 6 luglio 2007 è scattato il 6 luglio 2010.

L’art. 306 comma 2 del D.Lgs. 81/2008 prevede infatti che “In caso di attrezzature di lavoro messe a disposizione dei lavoratori anteriormente al 6 luglio 2007 e che non permettono il rispetto dei valori limite di esposizione tenuto conto del progresso tecnico e delle misure organizzative messe in atto, l’obbligo del rispetto dei valori limite di esposizione di cui all’articolo 201 entra in vigore il 6 luglio 2010.”

Clicca qui per scaricare il testo del D.Lgs. 81/2008

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *