Pubblicata la UNI/PdR 65:2019 per i prodotti in lana di vetro e di roccia

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

In vigore dal 22 luglio la prassi di riferimento per l’applicazione dei prodotti in lana di vetro e di roccia utilizzati in edilizia. Le caratteristiche di isolamento termico e acustico

È stata pubblicata la Prassi di Riferimento UNI/PdR 65:2019 in materia di prodotti in lana minerale in edilizia, elaborata dal Tavolo “Lane minerali” in collaborazione tra UNI e Assovetro (Associazione Nazionale degli Industriali del Vetro), Ancitel Energia e Ambiente e FIVRA (Fabbriche Isolanti Vetro Roccia Associate).

Prassi di riferimento

Ricordiamo che le prassi di riferimento sono documenti che introducono prescrizioni tecniche o modelli applicativi settoriali di norme tecniche, elaborati sulla base di un rapido processo di condivisione ristretta ai soli autori; costituiscono, in pratica, una tipologia di documento para-normativo nazionale in grado di fornire una risposta tempestiva ai mercati in cambiamento.

UNI/PdR 65:2019

La UNI/PdR 65:2019 contiene le informazioni utili circa le prestazioni e le applicazioni dei prodotti in lana minerale (ossia: lana di vetro e lana di roccia), con specifico riferimento alle seguenti caratteristiche proprie di tali materiali:

  • chimiche
  • fisiche
  • meccaniche
  • di isolamento termico
  • di isolamento acustico

La prassi halo scopo di fornire le indicazioni pratiche ai progettisti, ai tecnici delle pubbliche amministrazioni, ai direttori dei lavori e a tutti gli operatori interessati del settore dell’edilizia.

Campo di applicazione

La prassi in esame non si applica agli isolanti termici per:

  • gli impianti degli edifici
  • le installazioni industriali

Entrata in vigore

La prassi di riferimento è in vigore dal 22 luglio 2019.

 

Clicca qui per accedere al sito UNI

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *