Pubblicata in italiano la UNI EN 54-7:2018 relativa ai rilevatori antincendio

La norma UNI EN 54-7:2018 sui sistemi di rivelazione e di segnalazione d’incendio è stata tradotta in italiano

Sul portale dell’ente italiano di normazione è stata pubblicata in italiano la UNI EN 54-7:2018, dal titolo:

Sistemi di rivelazione e di segnalazione d’incendio – Parte 7: Rivelatori di fumo – Rivelatori puntiformi di fumo funzionanti secondo il principio della diffusione della luce, della trasmissione della luce o della ionizzazione

Il documento è stato elaborato dal Comitato Tecnico CEN/TC 72 “Fire detection and fire alarm systems” e sostituisce la EN 54-7:2000.

Ricordiamo inoltre che da dicembre 2018 è in consultazione la proposta di norma UNI 1604567 sui segnali acustici antincendio.

UNI EN 54-7:2018

La UNI EN 54-7:2018, in vigore da settembre 2018, specifica per rivelatori puntuali di fumo:

  • i requisiti
  • i metodi di prova
  • i criteri prestazionali

Che funzionano secondo il principio della:

  • diffusione della luce
  • della trasmissione della luce
  • della ionizzazione

da utilizzare per i sistemi di rivelazione e di segnalazione di incendio installati all’interno o intorno all’edificio. La norma, che contiene le disposizioni per l’AVCP e la marcatura CE dei prodotti, può essere utilizzata come linea guida per gli altri tipi di rivelatori di fumo o i rivelatori di fumo che funzionano secondo principi differenti.

I rivelatori di fumo con caratteristiche particolari e messi a punto per specifici rischi non sono coperti dalla presente norma.

 


Clicca qui per scaricare la norma UNI

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *