UNI città intelligenti, in inchiesta pubblica la norma

UNI città intelligenti: in inchiesta pubblica dal 9 al 23 ottobre 2019 il progetto UNI 1606970 con gli indicatori per le città intelligenti

E’ in inchiesta pubblica preliminare, dal 9 al 23 ottobre 2019, il progetto UNI 1606970 “Città e comunità sostenibili – Indicatori per le città intelligenti”.

La città intelligente

La città intelligente indica, in urbanistica ed in architettura, un insieme di strategie di pianificazione urbanistica tese all’ottimizzazione e all’innovazione dei servizi pubblici così da mettere in relazione le infrastrutture materiali delle città con il capitale umano, intellettuale e sociale di chi le abita, grazie all’impiego diffuso delle nuove tecnologie della comunicazione, della mobilità, dell’ambiente e dell’efficienza energetica.

L’obiettivo è quello di migliorare la qualità della vita e soddisfare le esigenze di cittadini, imprese ed istituzioni.

La nuova UNI

Il progetto di norma, unitamente alla ISO 37120, intende fornire definizioni e metodologie di indicatori per misurare i progressi verso una città intelligente.

La futura norma è utile per le organizzazioni pubbliche e private e per le parti interessate (inclusi i cittadini, le comunità locali, le ONG e i lavoratori) che operano in contesti urbani e vogliono investire nella sostenibilità.

Risponde, inoltre, all’esigenza di misurare in modo efficace i progressi compiuti nella messa a punto di città intelligenti, nel quadro dell’obiettivo 11 “Sustainable cities and communities”, rientrante nei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) dell’Organizzazione delle Nazioni Unite.

Ricordiamo, infine, un articolo di BibLus BIM circa la classifica delle città intelligenti italiane.

 

Clicca qui per accedere al sito UNI

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *