Articoli

Testo Unico della Sicurezza: disponibile la tabella di sintesi degli adempimenti per i cantieri e il testo vigente completo degli allegati

Disponibile la versione aggiornata al decreto correttivo della Tabella di Sintesi degli adempimenti previsti per i cantieri edili insieme al testo del D.Lgs. 81/2008 coordinato con le modifiche apportate dalla data di emanazione ad oggi.

Continua a leggere

Comunicazione del nominativo del RLS all’INAIL

Con la circolare 25 agosto 2009 , n. 43 l’INAIL ha definito le istruzioni per la trasmissione dei nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, nel rispetto delle modifiche intervenute con la pubblicazione del correttivo al Testo unico della sicurezza sul lavoro.

Continua a leggere

Pubblicato il Decreto correttivo del “Testo Unico della Sicurezza”: modifiche in vigore dal 20 agosto.

Sul supplemento ordinario n. 142 alla Gazzetta Ufficiale n. 180 del 5 agosto 2009 è stato pubblicato il Decreto legislativo 3 agosto 2009, n. 106 recante "Disposizioni integrative e correttive del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro".
Tale provvedimento è in vigore dal 20 agosto 2009.

Continua a leggere

Testo Unico della Sicurezza: in vigore integralmente dal 16 maggio. Pronta la nuova versione da approvare entro l’estate.

Dopo il parere negativo espresso a maggioranza dalla Conferenza Stato Regione sulle modifiche al testo Unico della Sicurezza (D.Lgs. 81/2008), il Governo ha provveduto a rielaborare lo schema di decreto tenendo conto delle proposte formulate.

Continua a leggere

Slittano le modifiche al Testo Unico della Sicurezza

Le modifiche al D. Lgs. 81/2008, attese entro il prossimo 16 maggio, arriveranno, con tutta probabilità, entro il prossimo agosto.

Continua a leggere

Testo Unico Sicurezza: i requisiti per la nomina del Responsabile o Addetto dei Servizi di Prevenzione e Protezione

Il Responsabile del Sevizio di prevenzione protezione (R. S. S. P. ) è una figura che deve essere presente in tutte le aziende; tale mansione, a seconda dei casi, nel rispetto delle disposizioni degli art. 31 e 34 del Testo Unico della Sicurezza (D. Lgs. 81/2008), può essere svolta direttamente dal datore di lavoro, da personale interno o esterno all’azienda.

Continua a leggere

Disponibili gli atti del CONVEGNO ISPESL: “D. Lgs 81/08 Unico Testo Normativo su Salute e Sicurezza: aspetti d’innovazione per i luoghi e le attrezzature di lavoro”

Nei giorni 12 e 13 marzo 2009 si è tenuto il Convegno Nazionale ISPESL sul tema “D. Lgs 81/08 Unico Testo Normativo su Salute e Sicurezza: aspetti d’innovazione per i luoghi e le attrezzature di lavoro”.

Continua a leggere

Approvate le modifiche al Testo Unico della Sicurezza (in via preliminare). Disponibile il testo dello schema

Il Consiglio dei Ministri ha approvato uno schema di Decreto correttivo del D. Lgs. 81/2008, testo unico in materia salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Continua a leggere

Testo Unico Sicurezza: aggiornate le linee guida ISPESL

Il Decreto Legislativo 81/2008, pur rifacendosi alla normativa previgente, ha introdotto alcune novità in materia di valutazione e gestione dei rischi, in particolare quelli legati agli agenti fisici.

Continua a leggere

Pubblicato il Milleproroghe: slittano al 16 maggio 2009 la valutazione dello stress lavoro correlato e la data certa

Pubblicato sulla gazzetta ufficiale n. 304 del 31 dicembre 2008 il il D.L. 207 c.d. “milleproroghe 2009”. Il testo del provvedimento pubblicato differisce in alcune parti dallo schema portato all’esame del consiglio dei Ministri e reso pubblico.

Continua a leggere

La valutazione dei rischi slitta al 30 giugno 2009

Slitta al 30 giugno 2009 l’obbligo, previsto dall’art. 17 del D.Lgs. 81/2008, di redigere il Documento di Valutazione dei Rischi secondo le modalità ed i criteri indicati dall’art. 28 del medesimo provvedimento, che sarebbe dovuto entrare in vigore il prossimo 1° gennaio.

Continua a leggere

Gli atti del seminario “I Contenuti del D. Lgs. 81/2008” organizzato dalle ASL della Toscana

Sul sito del CONARL (Coordinamento Nazionale Rappresentanti Lavoratori per la Sicurezza) sono disponibili gli atti del seminario "I CONTENUTI DEL DEC. LGS. 81/2008" tenutosi a Pisa lo scorso 10 novembre 2008.

Continua a leggere

Alleggerisci il carico: Guida alla movimentazione manuale dei carichi per i datori di lavoro e i lavoratori del settore delle costruzioni

Il 24% dei lavoratori europei del settore delle costruzioni soffre di mal di schiena, mentre il 22% accusa disturbi muscolari. Disponibile una guida per lavoratori e datori di lavoro.

Continua a leggere

Dall’ANCE di La Spezia il “Quaderno della Sicurezza “: obblighi e compiti di imprese e coordinatori alla luce del D.Lgs. 81/2008

Il Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 "Attuazione dell’articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro", pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 108 alla Gazzetta Ufficiale n. 101 del 30 aprile 2008, è in vigore dal 15 maggio 2008.

Continua a leggere

Testo Unico Sicurezza: per i nuovi coordinatori obbligatorio l’esame

Con il nuovo Testo Unico della Sicurezza, approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 1° aprile, cambierà la disciplina che regolamenta i corsi per coordinatori.

Continua a leggere

Testo Unico della Sicurezza: il Governo approva il disegno di legge delega

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il disegno di legge "Delega al Governo per l’emanazione di un testo unico per il riassetto normativo e la riforma della salute e sicurezza sul lavoro".

Continua a leggere

Slittano i tempi per l’approvazione del Testo Unico della Sicurezza: il Governo ritira la bozza

Il Governo “ha informalmente preannunciato il ritiro dello schema di Testo Unico della Sicurezza” che, nella versione approvata il 18 novembre 2004, era stato inviato alle competenti commissioni di Camera e Senato per il relativo esame.

Continua a leggere

Pubblicato il testo coordinato del D.L. Milleproroghe

Nella G.U. n. 15 del 20 gennaio 2005 è stato pubblicato il testo del D.L. 266/2004 – c.d. “ Milleproroghe” – coordinato con la Legge di conversione.

Continua a leggere

Il C.d.M. approva il Testo unico della Sicurezza

Il Consiglio dei Ministri ha approvato (in prima lettura) la bozza di Testo Unico della Sicurezza, allegata alla precedente edizione di BibLus-net..

Continua a leggere