Articoli

Non è più obbligatorio ricorrere alle centrali di committenza

Il decreto Sblocca cantieri elimina l’obbligo per i Comuni non capoluogo di ricorrere alle stazioni appaltanti uniche o centrali di committenza

Continua a leggere

Gravi illeciti professionali previsti dal Codice Appalti, chiarimenti dal CdS

I gravi illeciti professionali elencati nel Codice Appalti hanno valore esemplificativo e non tassativo, per cui nelle gare d’appalto la stazione appaltante ha potere discrezionale

Continua a leggere

La procedura per la risoluzione delle Controversie con l’Autorità

Possibilità di “esprimere parere non vincolante relativamente a questioni insorte durante lo svolgimento delle procedure di gara, eventualmente formulando una ipotesi di soluzione”.

Continua a leggere

I Chiarimenti dell’Autorità di Vigilanza sulle polizze dei progettisti

Le garanzie che il progettista deve fornire alla stazione appaltante sono disciplinate dall’art. 111 del Codice dei Contratti.

Continua a leggere

Non c’è il finanziamento? ADDIO al compenso

È legittima, nel contratto che lega la Stazione Appaltante al professionista esterno, la clausola che subordina il pagamento dell’ononario professionale all’ottenimento del finanziamento necessario alla realizzazione dell’Opera.

Continua a leggere