Articoli

Procedure negoziate e massimo ribasso, finalmente sono chiare le regole da seguire

Risolti tutti i dubbi su procedure negoziate e massimo ribasso: MIT e Anac concordi sulla semplificazione per le assegnazioni inferiori al milione di euro

Continua a leggere

Procedura negoziata: è obbligatorio invitare tutte le imprese che fanno richiesta di partecipazione?

Procedura negoziata: la stazione appaltante non ha nessun obbligo di invitare tutte le imprese che ne richiedono la partecipazione, ma deve rispettare solo i minimi previsti dal Codice

Continua a leggere

Affidamento diretto con procedura negoziata: solo se strettamente necessario

L’affidamento diretto mediante procedura negoziata è consentito solo quando l’estrema urgenza non è compatibile con i tempi delle altre procedure

Continua a leggere

Procedura Negoziata: definizioni, domande e risposte. Estratto del Convegno sul nuovo Regolamento dei Contratti pubblici

La redazione di BibLus-net propone ai propri lettori un estratto in formato audio-video del seminario di aggiornamento e studio organizzato dall’Ordine degli Ingegneri di Avellino, che riporta la relazione del dott. Ugo MONTELLA (Vice Procuratore Generale presso la Corte dei Conti) con domande e risposte sulla Procedura Negoziata.

Continua a leggere

Linee guida per la procedura negoziata e modifiche apportate dal Decreto Sviluppo

Il Decreto Sviluppo (Decreto Legge 13 maggio 2011, n. 70) ha introdotto modifiche alla procedura negoziata, sia con bando che senza bando.

Continua a leggere

Domande e risposte sui contratti pubblici. Una interessante pubblicazione del Ministero delle Infrastrutture

Dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti un utile documento che si prefigge lo scopo di fornire risposte ai quesiti più frequenti in materia di contratti pubblici.

Continua a leggere

In vigore le modifiche al Codice dei Contratti

Il secondo decreto correttivo al codice dei contratti pubblici (D.Lgs. del 31 luglio 2007 n. 113) è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (Supplemento Ordinario n. 173 alla G.U. n. 176 del 31 luglio 2007.

Continua a leggere

Le Regioni contrarie alle modifiche del Codice Appalti proposte dal Governo

La Conferenza Unificata, nella seduta del 15 marzo scorso, ha espresso parere negativo sullo schema di decreto di modifica del Codice Appalti (D.Lgs. 163/2006) elaborato dal Governo.

Continua a leggere

Codice Appalti al via (parzialmente) il 1° Luglio

Il D.Lgs. 163/2006 (Codice degli appalti), provvedimento di recepimento delle direttive europee 2004/CE/17 e 2004/CE/18, entrerà in vigore il prossimo 1° luglio con l’esclusione di alcune disposizioni contemplate, ma non imposte, dalle suddette direttive; le modifiche vere e proprie al provvedimento, invece, auspicate dall’attuale esecutivo, arriveranno probabilmente intorno alla fine dell’anno.

Continua a leggere