Articoli

Le Regioni approvano le “LINEE GUIDA” per la redazione dei piani di sicurezza e per la stima dei costi della sicurezza

ITACA (Associazione nazionale per l’Innovazione, la Trasparenza degli Appalti e per la Compatibilità Ambientale) è un’associazione senza finalità di lucro voluta dalle Regioni e dalle Province autonome…

Continua a leggere

Come calcoliamo i costi della sicurezza? La procedura corretta alla luce del Regolamento e degli ultimi tariffari pubblicati

La “Stima dei Costi della Sicurezza” è un elaborato, che fa parte del Piano di Sicurezza e Coordinamento, nel quale devono essere individuati analiticamente gli oneri relativi all’applicazione dei piani di sicurezza, non soggetti a ribasso d’asta (art. 31, L. 109/94).

Continua a leggere

Pubblicato il Regolamento sui contenuti minimi dei piani di sicurezza e coordinamento

Nella G.U. n. 193 del 21.08.03 è stato finalmente pubblicato il Decreto del Presidente della Repubblica 3 luglio 2003, n. 222 recante: ”Regolamento sui contenuti minimi dei Piani di Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili, in attuazione dell’articolo 31, comma 1, della legge 11 febbraio 1994, n. 109”.

Continua a leggere

Costi della sicurezza e varianti in corso d’opera

Eventuali carenze sostanziali del Piano di Sicurezza e Coordinamento non possono legittimare l’adozione di una variante in corso d’opera [art. 25 comma 1 lett. d) e comma 5-bis L. 109/94], lo afferma l’Autorità di Vigilanza nella determinazione n. 2/2003.

Continua a leggere