Articoli

Come deve essere stipulato il contratto tra professionista e cliente? Come va determinato il corrispettivo? Le risposte del CNAPPC

Il Consiglio degli Architetti ha inviato ai Consigli provinciali una nota contenente chiarimenti sul contratto tra professionista e cliente.

Continua a leggere

Pubblicato il 3° correttivo al codice dei contratti: le modifiche in vigore dal 17/10/2008

È stato pubblicato sul supplemento ordinario n. 227 alla Gazzetta Ufficiale n. 231 del 2 ottobre 2008, il D.Lgs. n. 152/2008 , il terzo correttivo del Codice degli Appalti ( Dlgs 163/2006 ).

Continua a leggere

Affidamenti d’incarichi: tutti i chiarimenti dal Ministero

La Circolare n. 2473 del 16 novembre 2007 fornisce alle stazioni appaltanti importanti chiarimenti sulle procedure di affidamento dei servizi di ingegneria e architettura.

Continua a leggere

D.L. Bersani: i primi, fondamentali, chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Nel Supplemento Ordinario n. 183 alla Gazzetta Ufficiale n. 186 dell’11 agosto è stata pubblicata la L. 248/2006, provvedimento con cui è stata emanato il via definitiva il “Decreto Bersani”.

Continua a leggere

Speciale Decreto “Liberalizzazioni”

Nella Gazzetta Ufficiale del 4 luglio scorso è stato pubblicato il DECRETO-LEGGE 4 luglio 2006, n.223 che contiene “Disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonche’ interventi in materia di entrate e di contrasto all’evasione fiscale.”, più noto come Decreto Bersani o Decreto sulle “liberalizzazioni”.

Continua a leggere

Gare di progettazione: le prestazioni accessorie sono ribassabili (anche del 100%)

In una gara di progettazione è legittimo offrire un ribasso del 100% sulle prestazioni accessorie; tale offerta, infatti, non contrasta con l’inderogabilità dei minimi tariffari prevista dalla L. 155/1989.

Continua a leggere

Non c’è il finanziamento? ADDIO al compenso

È legittima, nel contratto che lega la Stazione Appaltante al professionista esterno, la clausola che subordina il pagamento dell’ononario professionale all’ottenimento del finanziamento necessario alla realizzazione dell’Opera.

Continua a leggere

Le offerte inferiori alla tariffa professionale escluse dalla gara: una sentenza del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 2160/2004, ha ribadito che le tariffa professionale costituisce un minimo inderogabile.

Continua a leggere