Articoli

Rumore negli ambienti di lavoro: ecco un interessante manuale operativo su come intervenire in maniera efficace

Scopo del documento è quello di mettere a disposizione degli operatori della sicurezza nei luoghi di lavoro (datori di lavoro, RLS, RSPP, consulenti della sicurezza) i vari interventi realizzati sul campo, utili per garantire il pieno controllo del rischio rumore in tutti i principali comparti produttivi.

Continua a leggere

Schede di valutazione dei danni post sisma: ai lettori di BibLus-net l’applicativo per la compilazione, archiviazione ed invio

In Gazzetta Ufficiale n.113 del 17 maggio 2011 è stato pubblicato il D.P.C.M. del 5 maggio 2011 che approva i modelli per il rilevamento dei danni da sisma (AeDES).

Continua a leggere

Il Manuale multilingue per la sicurezza in cantiere

La Regione Veneto, in collaborazione con Confartigianato del Veneto, CNA Veneto ed Ance Veneto, ha realizzato un manuale multilingue (italiano, inglese, rumeno, albanese e arabo) in materia di sicurezza sul lavoro nei cantieri edili, un manuale destinato in particolare ai lavoratori migranti che sono generalmente più esposti ai rischi lavorativi dei colleghi italiani.

Continua a leggere

Dall’ASL di Verona il “Manuale tecnico – operativo per la definizione della politica della sicurezza e per l’attuazione di un sistema per la gestione della sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro”

Il Servizio Prevenzione Igiene Sicurezza Ambienti di Lavoro dell’ASL di Verona, nell’ambito del "Verona Aziende Sicure", ha curato la redazione di un Manuale tecnico – operativo per la definizione della politica della sicurezza e per l’attuazione di un sistema per la gestione della sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro.

Continua a leggere

Da Protezione Civile e Università della Basilicata arriva “OPUS – Manuale delle opere provvisionali urgenti post-sisma”

Gli interventi provvisionali, sulle strutture lesionate da eventi sismici, sono necessari per ridurre il rischio di ulteriori crolli e consentire il rapido rientro in edifici temporaneamente inagibili.

Continua a leggere