Articoli

Ok alla riduzione contributiva in edilizia anche per il 2017: le istruzioni dell’Inps

Confermata anche per il 2017 la riduzione contributiva a favore delle imprese edili nella misura del 11,5%. Le richieste fino al 15 gennaio 2018

Continua a leggere

Dall’Inps chiarimenti sul Durc on line

Chiarimenti Inps sul Durc on line: illustrate le modifiche introdotte al dm 30 gennaio 2015 sulla verifica per le imprese edili e per quelle soggette a procedure concorsuali

Continua a leggere

Sgravi INPS per le imprese edili, al via le richieste per l’anno 2016

Sgravi INPS, anche per il 2016 le imprese edili possono accedere alla riduzione contributiva (11.50%)

Continua a leggere

Sicurezza sui luoghi di lavoro: anche per il telelavoro si devono adottare le misure di prevenzione. Ecco i chiarimenti Inps

Circolare INPS: le disposizioni in materia di telelavoro domiciliare e satellitare: contratto, piano di sviluppo del telelavoro, trattamento dei dati, sicurezza sul lavoro, ambiente di lavoro

Continua a leggere

Agevolazioni per assunzioni a tempo indeterminato: ecco come ottenere l’esonero contributivo

L’Inps, con Circolare del 29 gennaio 2015 n. 17, fornisce le istruzioni in merito alla gestione degli adempimenti previdenziali connessi all’esonero contributivo.

Continua a leggere

Procedure, documenti e responsabilità per una corretta gestione dei lavori in cantiere: un documento sintetico della Prefettura di Roma

Protocollo d’intesa da parte di INPS, INAIL, Direzione Provinciale del Lavoro, e sindacati territoriali dell’edilizia per la lotta al lavoro nero, all’evasione contributiva e alla presenza d’imprese irregolari negli appalti pubblici nel territorio della provincia di Roma.

Continua a leggere

Le istruzioni dell’INPS per usufruire della riduzione contributiva dell’11,50% in edilizia

Il Decreto del Ministero del Lavoro 4 ottobre 2010 ha confermato per l’anno 2010 la riduzione contributiva dell’11,50%, prevista per il settore edile.

Continua a leggere

Malattia: obbligatoria la trasmissione all’INPS del certificato anche per assenze inferiori a 4 giorni

Con la circolare n. 95/06 l’INPS ha fornito numerosi chiarimenti in materia di indennità di malattia e di maternità.

Continua a leggere

Ministero del Lavoro, Inps e INAIL varano il “Codice di comportamento del personale ispettivo”

Il Ministero del Lavoro e l’INPS hanno adottato il codice di comportamento del personale dell’attività ispettiva dei tre organismi INPS, INAIL e Ministero del Lavoro.

Continua a leggere

Il DURC vale 3 mesi

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) è il documento che attesta la regolarità dei versamenti dell’impresa a INPS, INAIL e CASSA EDILE  richiesto alle imprese che eseguono opere pubbliche o lavori privati subordinati al rilascio del permesso di costruire o alla presentazione di denuncia di inizio attività (DIA).

Continua a leggere

DURC: una nota del Ministero del Lavoro chiarisce tutti i dubbi. Esentati lavoratori autonomi e società senza dipendenti

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) è un documento, introdotto dalla c.d. “Riforma Biagi”, che attesta la regolarità dei versamenti dell’impresa a INPS, INAIL e CASSA EDILE.

Continua a leggere

Finanziaria 2006: i contenuti del Disegno di Legge

Il Disegno di Legge della Legge Finanziaria 2006 è stato approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 29 settembre. BibLus-net riporta sinteticamente le disposizioni contenute nel complesso progetto di Legge di maggiore impatto per l’attività dei professionisti e delle imprese che operano nel settore dell’edilizia.

Continua a leggere

DURC operativo in tutta Italia dal 1 gennaio 2006

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC), introdotto dalla c.d. “Riforma Biagi”, è richiesto alle imprese che eseguono opere pubbliche o lavori privati subordinati al rilascio del permesso di costruire o alla presentazione di denuncia di inizio attività (DIA).

Continua a leggere

INAIL, INPS e Casse Edili forniscono tutti i chiarimenti sul DURC

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) è un certificato che attesta la regolarità di un’impresa per quanto concerne gli adempimenti INPS, INAIL e Cassa Edile, introdotto dalla c.d. “Riforma Biagi”.

Continua a leggere

Assenze per malattia: semplificazioni per datore di lavoro e dipendenti

Il comma 149 della Legge Finanziaria 2005 prevede che, a partire dal 1° giugno 2005, il medico curante trasmetta all`INPS il certificato di diagnosi sull’inizio e sulla durata presunta della malattia, per via telematica.

Continua a leggere

Per le imprese, l’obbligo del DURC è più leggero dal 1° gennaio

A norma dell’art.1 Legge 266/2003 (per i soli appalti pubblici) e dell’art.3 comma 8-bis, D.Lgs 494/96 e s.m.i. il DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva) deve necessariamente essere fornito dalle imprese.

Continua a leggere

DURC anche per l’edilizia privata

Nella seduta del 31 luglio scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto attuativo della Legge 30/2003 (c.d. Legge Biagi).

Continua a leggere