Articoli

Il direttore dei lavori risponde dell’abuso edilizio anche se si è dimesso?

Il direttore dei lavori è penalmente responsabile dell’abuso edilizio anche in caso di dimissioni. I chiarimenti arrivano dalla Cassazione

Continua a leggere

Cosa succede quando il direttore dei lavori è incompetente professionalmente? Chi paga i danni?

Corte di Cassazione: se il direttore dei lavori assume l’incarico per un’opera che non rientra tra le sue competenze è nullo il contratto e nessun risarcimento è dovuto.

Continua a leggere

Le modifiche al 192 in attesa di pubblicazione

Il Decreto Legislativo che reca “Disposizioni correttive ed integrative al decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, recante attuazione della direttiva2002/91/CE relativa al rendimento energetico in edilizia”, definitivamente approvato dal Consiglio dei Ministri del 22 dicembre 2006 e firmato il successivo 29 dicembre dal Presidente della Repubblica, è ora in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Continua a leggere

I documenti “riservati” del direttore dei Lavori e del collaudatore non sono accessibili all’appaltatore

L’appaltatore di un’opera pubblica non può avere accesso alle relazioni “riservate” redatte dal direttore dei lavori e dal collaudatore.

Continua a leggere