Articoli

Dal C.N.I. arriva “La disciplina dei contratti pubblici” aggiornata a giugno 2007

Con le pubblicazioni della serie "Guida alla professione di ingegnere" il CNI si è posto l’obiettivo di fornire ai giovani ingegneri che si avvicinano alla professione una guida che ne illustri i principali aspetti e ne esamini le più importanti problematiche.

Continua a leggere

Le Regioni contrarie alle modifiche del Codice Appalti proposte dal Governo

La Conferenza Unificata, nella seduta del 15 marzo scorso, ha espresso parere negativo sullo schema di decreto di modifica del Codice Appalti (D.Lgs. 163/2006) elaborato dal Governo.

Continua a leggere

Al via il Codice Appalti: il punto della situazione

Il D.Lgs. 163/2006 (Codice degli appalti), provvedimento di recepimento delle direttive europee 2004/CE/17 e 2004/CE/18, è entrato in vigore INTEGRALMENTE il 1° luglio scorso.

Continua a leggere

Codice Appalti al via (parzialmente) il 1° Luglio

Il D.Lgs. 163/2006 (Codice degli appalti), provvedimento di recepimento delle direttive europee 2004/CE/17 e 2004/CE/18, entrerà in vigore il prossimo 1° luglio con l’esclusione di alcune disposizioni contemplate, ma non imposte, dalle suddette direttive; le modifiche vere e proprie al provvedimento, invece, auspicate dall’attuale esecutivo, arriveranno probabilmente intorno alla fine dell’anno.

Continua a leggere

Il Codice degli APPALTI in vigore dal 1° luglio

Il D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 , "Codice degli appalti pubblici di lavori, servizi e forniture", approvato dal Consiglio dei Ministri, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 100 del 2 maggio 2006 (Supplemento Ordinario n. 107/L)

Continua a leggere

Il Presidente Ciampi ha firmato il Codice degli Appalti

Il “Codice degli appalti pubblici di lavori, servizi e forniture”, è stato firmato dal Presidente della Repubblica Ciampi.

Continua a leggere

Definitivamente approvato il Codice degli Appalti: gara anche per gli incarichi al di sotto dei 100.000 euro

Il Consiglio dei Ministri ha definitivamente approvato nella seduta dello scorso 23 marzo il “Codice degli appalti”.

Continua a leggere