Articoli

Approvate dal Consiglio dei Ministri le modifiche al Codice dei Contratti

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 27 giugno scorso, ha approvato, in via preliminare, lo schema del terzo decreto correttivo del Codice dei Contratti pubblici (D.Lgs. 163/2006), in attuazione dell’articolo 25, comma 3, della legge 18 aprile 2005, n . 62, che consente di apportare correzioni ed integrazioni al Codice, entro due anni dalla data di entrata in vigore dello stesso.

Continua a leggere

Codice dei contratti: percorso ad ostacoli per le modifiche. pronta una bozza del nuovo regolamento

Il Codice dei Contratti Pubblici (D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163), entrato in vigore integralmente il 1° luglio 2006, ha visto sospese e rinviate al 1° febbraio 2007 (Legge 228/2006) alcune dispozioni tra le più innovative.

Continua a leggere