Articoli

Proroga contratto di locazione con cedolare secca: è possibile il ravvedimento operoso

Proroga contratto di locazione in regime di cedolare secca: i chiarimenti delle Entrate sulle sanzioni in caso di omessa o tardiva presentazione della comunicazione

Continua a leggere

Sanzione cedolare secca, istituito il codice tributo per l’F24

Sanzione cedolare secca: “1511” è il codice tributo per il versamento in caso di mancata comunicazione di proroga. Dalle Entrate i chiarimenti per la compilazione dell’F24

Continua a leggere

Dalle Entrate i chiarimenti su detrazioni fiscali, IMU, cedolare secca, immobili all’estero…

Il contribuente che ha sostenuto spese pari a 96.000 euro dal 26 giugno al 31 dicembre 2012 come deve comportarsi? Ecco la risposta dell’Agenzia delle Entrate…

Continua a leggere

Come dichiarare i dati della nuova cedolare secca. Il video-animazione dell’Agenzia delle Entrate

E’ disponibile sul canale Fisco Oggi il nuovo video animazione dell’Agenzia delle Entrate per guidare i contribuenti alla compilazione del 730 per i dati relativi alla cedolare secca.

Continua a leggere

Finalmente la guida completa sulla Cedolare Secca dell’Agenzia delle Entrate

Dall”Agenzia delle Entrate le tanto attese indicazioni per la corretta applicazione della nuova imposta sostitutiva.

Continua a leggere

Vademecum su adempimenti fiscali e opportunità per cittadini, tecnici e imprese. Dall’agenzia delle Entrate l’Annuario 2011

L’Annuario del Contribuente 2011 aggiornato a maggio 2011.

Continua a leggere

Cedolare secca per gli affitti: guida all’esercizio dell’opzione

Con l’emanazione del Provvedimento delle Entrate del 7 aprile 2011, la cedolare secca diventa pienamente operativa e i contribuenti hanno la possibilità di optare per tale regime. L’ANCE propone una utile Guida all’esercizio dell’opzione.

Continua a leggere

CEDOLARE SECCA. Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo regime di tassazione per le locazioni e calcoli di convenienza

È stato approvato definitivamente il Decreto Legislativo sul fisco municipale contenente la nuova cedolare secca sulle locazioni, in vigore a partire già dal primo gennaio 2011.

Continua a leggere

Cedolare secca probabilmente entro gennaio. A chi conviene?

Secondo le simulazione della CGIA di Mestre, la cedolare non conviene per il proprietario che ha un reddito lordo annuo (comprensivo del canone di locazione) inferiore a 28-30 mila euro.

Continua a leggere